menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capolavoro OraSì: a Pistoia arriva un'altra grande vittoria del gruppo

Quattro uomini in doppia cifra ma è il collettivo, ancora una volta, ad aver fatto la differenza, con la giocata giusta arrivata sempre al momento giusto

Un’OraSì attenta e solida vince con grande carattere in casa della Giorgio Tesi Group Pistoia. Al “Pala Carrara” finisce 76-61 per i ragazzi di coach Cancellieri, bravi a tenere il passo nei primi due quarti, a colpire nel terzo con un mortifero parziale di 2-18 e a resistere al tentativo di rimonta dei toscani. Quattro uomini in doppia cifra ma è il collettivo, ancora una volta, ad aver fatto la differenza, con la giocata giusta arrivata sempre al momento giusto.

"Sappiamo bene quanto la difesa sia parte essenziale della nostra identità e che per conquistare punti e vittorie dobbiamo difendere forte, sapendo che avremmo pagato in fisicità - afferma coach Massimo Cancellieri -. Ma i ragazzi hanno un tale approccio alla competizione che questo riesce a darci l’energia per competere con tutti. Siamo stati bravi due volte: nei primi due quarti a studiare la partita, poi a cambiare in corsa il piano gara. La squadra ha piegato le gambe e si è messa a difendere nei primi due quarti, ha proseguito nel terzo dove abbiamo scavato il solco decisivo ed è stata brava a non essere passiva nei primi 5-6 minuti dell’ultimo periodo quando Pistoia ha fatto di tutto per rientrare. Anche un pallone recuperato o una palla vagante finita nelle nostre mani hanno contribuito a questa vittoria".

La partita

OraSì in campo con Rebec, Denegri, Oxilia, Givens, Simioni. Pistoia risponde con Saccaggi, Querci, Fletcher, Wheatle, Sims. Ravenna inizia attaccando l’area, inserisce subito Chiumenti e va 4-8 con i canestri del capitano e di Givens. I ritmi sono alti, arrivano tre triple di Pistoia a cui risponde Denegri con otto punti consecutivi (17-16). Entrano Cinciarini e Venuto, la difesa concede pochissimo nel pitturato e dall’altra parte prova a scardinare la marcatura pistoiese con il gioco alto-basso che produce punti o liberi. Un intenso primo quarto termina 21-20. I padroni di casa ripartono con Poletti, l’OraSì chiude il canestro per tre minuti e con Venuto e Cinciarini torna avanti (24-25), timeout coach Carrea. A metà quarto si rivedono Rebec e Givens, poi arrivano due triple di Cinciarini per il 26-31. Si segna poco ma le squadre non si risparmiano e si va all’intervallo lungo sul 32-35.

Tripla di Rebec in apertura di terzo quarto, la partita resta vibrante, poi ecco il capolavoro giallorosso. Per rompere l’equilibrio serve il contributo di tutti ed ecco allora una palla recuperata in difesa da Givens che porta al bell’appoggio in entrata di Oxilia, Simioni che mette due punti e produce una gran difesa su Sims, le triple in serie di Rebec (due volte), Cinciarini, Venuto, Givens che portano al massimo vantaggio giallorosso a fine terzo quarto (39-59). Negli ultimi dieci minuti l’OraSì non abbassa la concentrazione, il timeout di coach Cancellieri a 7 minuti dalla fine sul +18 dopo un canestro subito ne è il segnale. L’OraSì risponde colpo su colpo fino alla fine e porta a casa una bellissima vittoria. Finisce 61-76 e giovedì è già tempo di tornare in campo, al Pala Costa contro San Severo.

Il tabellino

Giorgio Tesi Group Pistoia-OraSì Ravenna 61-76 (21-20, 32-35, 39-59)
Pistoia: Querci 3, Riismaa 6, Della 3, Wheatle 4, Poletti 15, Sims 12, Fletcher 7, Allinei NE, Saccaggi 10, Zucca NE All.: Carrea. Assistenti: Bongi, Angella.
OraSì Ravenna: Rebec 11, Cinciarini 18, Chiumenti 9, Denegri 10, Givens 17, Venuto 6, Maspero, Oxilia 2, Simioni 3, Buscaroli NE, Guidi NE, Vavoli. All.: Cancellieri. Assistenti: Savignani, Taccetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento