rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport Castel Bolognese

Castel Bolognese, la giunta incontra l'associazione sportiva "Il Cigno"

Medaglia d’oro sulle punte. Proseguono gli incontri del Sindaco e della giunta comunale castellana con le realtà virtuose del territorio

Medaglia d’oro sulle punte. Proseguono gli incontri del Sindaco e della giunta comunale castellana con le realtà virtuose del territorio. Questa volta a far visita agli inquilini di palazzo Mengoni sono state le ginnaste dell’associazione sportiva di Castel Bolognese “Il Cigno”, fresche vincitrici del campionato nazionale di specialità a Bergamo con la coppia Erika Ferrara e Jemili Savini (cerchio-nastro).

Accompagnate dalla presidente dell’associazione, Nives Merenda e dalle insegnanti Rita Golinelli, Linda Altieri e Nadia Sicari, Erika, 18 anni e Jemili, 16, hanno raccontato la loro splendida esperienza, culminata con il titolo di campionesse nazionali dopo una finale di grande intensità ed emozione (seconda l’Aurora Pesaro, terza la Ginnastica Rho).

Per il Cigno si tratta di un risultato storico, che oltretutto mancava in Emilia-Romagna da molto tempo. Il Cigno si è affacciato così per la prima volta ai massimi vertici delle classifiche nazionali della F.G.I. (Federazione Ginnastica d’Italia) e ha festeggiato nel migliore dei modi il suo 25° compleanno, grazie alla professionalità delle insegnanti che hanno sempre inseguito e creduto in questo risultato e alla preparazione delle ginnaste, ottenuto con grande impegno, sacrifici e rinunce.

Il sindaco Daniele Bambi e la giunta si sono complimentati con Erika, Jemili e tutte le insegnanti, augurando alle giovani atlete un futuro radioso sia in ambito sportivo che scolastico (Erika è al 4° anno di Ragioneria, Jemili al 2° di Grafica).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel Bolognese, la giunta incontra l'associazione sportiva "Il Cigno"

RavennaToday è in caricamento