Ciclismo, al via il 'Gran Premio Isad Sali': viabilità modificata

Sarà inoltre vietata la sosta, con rimozione forzata dei veicoli, nelle vicine via Caroli e via Birandola, con sospensione temporanea della circolazione

Domenica 7 luglio, nella mattinata, sono programmate modifiche alla viabilità a Reda in occasione dello svolgimento del “36esimo Gran Premio Isad Sali”, gara ciclistica giovanile riservata alla categoria giovanissimi. Dalle ore 7.00 alle 12.30 saranno vietate la circolazione e la sosta di tutti i veicoli nella piazza Don Milani. Sarà inoltre vietata la sosta, con rimozione forzata dei veicoli, nelle vicine via Caroli e via Birandola, con sospensione temporanea della circolazione in queste due strade durante lo svolgimento della gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Imbocca la Classicana contromano: schianto tra due auto e un camion

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Si tuffa dagli scogli e batte la testa sul fondo: giovane grave in ospedale

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento