Le promesse della Spada di Cervia ricevute dal sindaco Coffari

ragazzi si sono distinti nei Campionati federali nazionali individuali a Ravenna e Caserta con un secondo e terzo posto e nei Campionati federali nazionali a squadre con un primo posto a Foligno

Il sindaco Luca Coffari ha incontrato quattro promesse del Circolo della Spada di Cervia, seguiti dall’insegnante Greta Pirini: si tratta di Edoardo Dell'Accio, Matteo Galassi, Massimo Liuzzi, Matteo Rossi. I ragazzi, tra l'altro, si sono distinti nei Campionati federali nazionali individuali a Ravenna e Caserta con un secondo e terzo posto e nei Campionati federali nazionali a squadre con un primo posto a Foligno. Tutti praticano scherma a livello agonistico da oltre cinque anni e da tempo sono anche campioni regionali e interregionali.

Pirini ha frequentato l'Accademia Nazionale e ha acquisito il titolo federale nazionale come tecnico di tutte le 3 armi, laureata in Scienze Motorie e docente Federazione Italiana Scherma in Emilia Romagna. Coffari ha espresso ai ragazzi l’apprezzamento dell’intera città per il risultato conseguito e “per avere tenuto alto il nome di Cervia nello sport”; inoltre ha consegnato all'insegnate un omaggio e una pergamena in segno di riconoscimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • "Ravenna finirà sott'acqua entro il 2100": e con lei Venezia e Ferrara

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Incidente sulla statale Adriatica: camion esce di strada e si ribalta

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

Torna su
RavennaToday è in caricamento