Mondiale di Aeromodellismo, bronzo "junior" per Claudia Scaramella dell'AeCLugo

La trasferta polacca della Nazionale italiana di aeromodellismo in volo vincolato, organizzata dall'Aero Club d'Italia, è terminata con una meritata medaglia di bronzo junior nella specialità F2A-"velocità", vinta dalla giovane udinese Claudia Scaramella, trapiantata a Forlì, rappresentante dell'Aero Club "Francesco Baracca" di Lugo di Romagna

Si è chiuso il sipario a Wloclawek, in Polonia, sul 2014 FAI World Championships for Control Line Model Aircraft, il Campionato del Mondo della Federazione Aeronautica Internazionale per gare tra aeromodelli in volo vincolato, categorie senior e junior. La trasferta polacca della Nazionale italiana di aeromodellismo in volo vincolato, organizzata dall'Aero Club d'Italia, è terminata con una meritata medaglia di bronzo junior nella specialità F2A-"velocità", vinta dalla giovane udinese Claudia Scaramella, trapiantata a Forlì, rappresentante dell'Aero Club "Francesco Baracca" di Lugo di Romagna.

Il riminese Luca Grossi, dal brillante quarto posto nelle prime tre prove ha terminato la sua performance con un più che onorevole ottavo posto assoluto nel Mondiale. Si conferma poi tra i primi al mondo nella F2B-"acrobazia" Marco Valliera, di Ciriè, Torino, con una buona prestazione che gli ha valso il decimo posto. Nella F2C-"team-racing" i migliori italiani sono stati i milanesi Giancarlo Martini, pilota, e il suo meccanico Andrea Rossi, classificatisi al quattordicesimo posto. I piloti italiani di F2D-"combat" si sono piazzati solo nelle posizioni oltre la media classifica.

I vincitori dei Mondiali - Nella categoria F2A"velocità", con una zampata il "vecchio leone", l'americano Carl Dodge, con 301,2 km/h ha superato di un soffio l'inglese Paul Eisner, con 301,1 km/h e l'altro britannico Ken Morrissey, rispettivamente al secondo e terzo posto. Negli "junior" predominano invece i Paesi dell'Est, con la vittoria di un giovane ucraino, Yevgen Savenko, su un altro giovane, il russo Yan Spirin; al terzo posto, come detto in precedenza, l'ottima prestazione della nostra Claudia Scaramella. Nella F2A "velocità" per nazioni, la vittoria è appannaggio degli inglesi sugli americani, terzi gli ucraini.

In categoria F2B "acrobazia " la battaglia è come sempre tra lo slovacco Igor Burger e il tedesco Richard Kornmeier, rispettivamente primo e secondo, con al terzo posto il cinese Jun Yang. Negli junior vince la promessa giapponese Kazuya Yokoama, sull'ucraino Vladislav Sokolovsky, terzo il russo Ilia Guriushkin. Nel torneo a squadre al primo posto si è classificata la Cina, seguita da Slovacchia e Russia.

Nella categoria F2C"team-racing" individuale, vince l'equipaggio russo Sergey Andreev - Oleg Vorobiev (già Campioni del Mondo 2012) sui connazionali Sergey Dozhidaev - Vlacheslav Dukov e sugli ucraini Jurii Bondarenko - Semen Lerner. Stesse nazionalità negli Junior, primi i russi, secondi gli ucraini e terzi i padroni di casa polacchi. Nella "team-racing" a squadre, vince l'Ucraina, seguita da Francia e Russia.

In categoria F2D "combat" vince l'ucraino pluricampione mondiale ed europeo Stanislav Chornyy, secondo il danese Henning Forbech e terzo l'austriaco Rudolf Koenigshofer. Negli Junior, primo l'ungherese Richard Madi, seguito dallo svedese Lucas Ostman e dal russo Ivan Boroda. Nella "combat" Team, prima la Russia seguita da Danimarca e da Ucraina.

Come ha dichiarato Jo Halman, segretaria della CIAM (la Commissione Internazionale di Aeromodellismo della FAI-Federazione Aeronautica Internazionale): «E' stato altissimo il livello tecnico e sportivo di questo Mondiale, con una partecipazione numerosa anche di giovani concorrenti under 18 "junior" che fanno ben sperare per i futuri risultati sportivi». L'appuntamento per i prossimi Mondiali è nel 2016 a Perth in Australia, mentre l'anno prossimo si terranno i Campionati Europei in Bulgaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento