Basket, Claudio Agresti entra nella famiglia dei Raggisolaris Faenza

Il coach faentino coordinerà l'attività tecnica del Basket '95 (la parte organizzativa resterà a Cristian Fabbri) e allenerà la squadra degli Under 14 e Under 15 insieme a Lorenzo Benedetti

I Raggisolaris si arricchiscono di "faentinità" inserendo nello staff un personaggio che ha fatto la storia della pallacanestro manfreda e italiana: Claudio Agresti. Il coach faentino coordinerà l'attività tecnica del Basket '95 (la parte organizzativa resterà a Cristian Fabbri) e allenerà la squadra degli Under 14 e Under 15 insieme a Lorenzo Benedetti, giocatore della prima squadra. Agresti inoltre sarà insieme ad Emanuele Belosi l'assistente di Marco Regazzi in serie B.

"Sono orgoglioso di far parte di questo progetto nella mia città - spiega Agresti - e di entrare in una società seria e ambiziosa come i Raggisolaris, capace in pochi anni di ottenere grandi risultati sportivi e di dare vita ad un movimento davvero incredibile che ha coinvolto tutta Faenza. Ringrazio Cristian Fabbri e Marco Regazzi per avermi contattato ed è stata proprio l'empatia nata con loro due a farmi capire che questo progetto è l'ideale per me. Grazie anche a Davide Balducci, Filippo Raggi e Andrea Baccarini che hanno permesso di arrivare all'accordo".

Dopo tanti anni Agresti ritorna nella sua città per portare esperienza nel club in una doppia veste. "A livello giovanile terrò monitorati gli allenamenti di tutti i gruppi del Basket '95 e organizzerò riunioni ogni settimana con gli allenatori per permettere che il lavoro sia sempre svolto al meglio. Inoltre sarò impegnato anche con il progetto giovanile nato con il Basket Club Russi. Per quanto riguarda la prima squadra, aiuterò Regazzi insieme a Belosi e agli altri membri dello staff e andrò in panchina la domenica. Il coach mi ha chiesto di occuparmi di aspetti tecnico-tattici specifici svolgendo un ruolo da senior assistant come dicono gli americani e sono contento di poter mettere a sua disposizione la mia esperienza per il bene di questa società".

IL CURRICULUM

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nato a Faenza il 16 giugno 1959, Claudio Agresti può vantare un ottimo palmares e tante esperienze in tutta Italia. E’ stato allenatore in campo femminile in serie A1 o A2 ininterrottamente dal 1983 al 1996 e dal 1998 al 2004, conquistando cinque promozioni nella massima serie. Due a Faenza con il Club Atletico e una con Vicenza, Pistoia e San Giovanni Valdarno. Con il Club Atletico ha raggiunto anche tre finali, vincendo un titolo Cadette.  Dal 1994 al 2001 è stato assistente nelle nazionali femminili Cadette, Juniores e Sperimentali. Nel 2003/04 con la Termomeccanica La Spezia ha raggiunto la semifinale play off di serie A1 e nel 2003/04 è arrivato quinto nel girone di Eurolega alla guida di Chieti. Nel 2013/14 ad Ariano Irpino in serie A2 ha sfiorato la finale. In campo maschile ha allenato la Virtus Imola in B1 (1997/98), è stato collaboratore nello staff tecnico di Montegranaro in Legadue nel 2004/05, allenatore di Chieti in C1 maschile disputando i play off e assistente a Scafati in Legadue nel 2006/07. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento