rotate-mobile
Sport

Basket, fine settimana intenso per i giovani della Compagnia dell’Albero

Hanno esordito nel loro torneo gli U13 che mercoledì al Villaggio del Fanciullo (casa di tutte le attività della sezione basket della Compagnia dell’Albero) hanno ceduto solo all’overtime contro il più fisico avversario di Massalombarda

E’ stato un week end intensissimo quello dei giovani boscaioli. Sfide importanti si sono succedute e le risposte sono state spesso positive, per l’orgoglio dello staff tecnico che segue le squadre. Hanno esordito nel loro torneo gli U13 che mercoledì al Villaggio del Fanciullo (casa di tutte le attività della sezione basket della Compagnia dell’Albero) hanno ceduto solo all’overtime contro il più fisico avversario di Massalombarda. Per molti dei ragazzi di Fabbri e Facibeni era il primo match della vita, scotto pagato con una prestazione imprecisa al tiro che ha permesso agli ospiti, prima di raggiungerci sulla sirena e poi di vincere meritatamente 36-40.

Doppio impegno per lo staff di Ambrassa e Bergamaschi sabato al PalaCosta. Alle 17 palla a due della “prima squadra”, gli U18 che incrociavano Fusignano, squadra ostica e mai doma. Il punteggio finale dice 50-36 ma i bizantini non hanno sfoderato una bella prestazione, dopo una settimana di lavoro parziale, giocando un basket confuso e non efficace. A seguire alle 19, partita dal grande fascino per gli U15 eccellenza che hanno ospitato i quotati Crabs di Rimini, favoritissimi alla vigilia.

Rimini, infatti, è partita fortissimo sfruttando la superiorità fisica, tecnica ed esperienziale rispetto alla Compagnia, cedendo per 74-95. Domenica doppio impegno. Gli U16R hanno sbcancato la Morigia per 83-19, vincendo e convincendo nel derby con lo Junior Basket Ravenna. Per i ragazzi di Pretolani e Fabbri un bel risultato, frutto di un lavoro settimanale costante ed intenso.

Trasferta prestigiosa alla storica palestra Ravaglia di Imola, casa della Andrea Costa Imola, vinta per 60-53. Domenica mattina gli Scoiattoli (parliamo di bambini nati nel 2007/2008) hanno giocato il loro primo torneo, ospiti della Spem Ravenna. Tantissimo entusiasmo (immaginate 60 bambini che giocano insieme su due campi) per le 4 squadre partecipanti e molta emozione per i giovani atleti che, nel puro spirito del minibasket, si sono sfidati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, fine settimana intenso per i giovani della Compagnia dell’Albero

RavennaToday è in caricamento