Ciclismo, domenica la 41esima "Coppa Caduti di Reda"

Domenica prossima, dalle 7 alle 13, sarà pertanto vietata la la sosta di tutti i veicoli in via Birandola, all'altezza del civico 120, per un tratto di circo 50 metri su entrambi i lati della strada

Domenica a Reda si disputa la “41esima Coppa Caduti di Reda”, gara ciclistica riservata alla categoria under 23 elite. Per consentire lo svolgimento della corsa, organizzata dalla società ciclistica La Roda di Reda, nella frazione faentina sono state programmate alcune modifiche alla viabilità. Domenica prossima, dalle 7 alle 13, sarà pertanto vietata la la sosta di tutti i veicoli in via Birandola, all'altezza del civico 120, per un tratto di circo 50 metri su entrambi i lati della strada. I veicoli lasciati in sosta vietata saranno rimossi forzatamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento