menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, anche la Superbike costretta ad alzare bandiera bianca: rinviato il Gp del Qatar

"La presenza italiana nel WorldSBK sia in pista che fuori è fondamentale e quindi per questo motivo è stato deciso di posticipare il Round a data da destinarsi"

Anche il Circus della Superbike è costretto a fermarsi davanti al Coronavirus. La tappa in Qatar dal 13 al 15 marzo è stata rinviata in seguito alle misure adottate dall'Emirato per contrastare la diffusione del coronavirus. Si legge nel comunicato diramato da Dorna e Fim: "A causa dell’emergenza globale legata alla diffusione del coronavirus il Qatar ha deciso di adottare delle misure che riguardano gli ingressi aerei nel Paese che in primo luogo riguardano chi arriva dall’Italia. Tutti coloro che provengono dall’Italia o che sono transitati sul suolo italiano nelle ultime due settimane saranno sottoposti direttamente a un periodo di quarantena della durata minima di 14 giorni. La presenza italiana nel WorldSBK sia in pista che fuori è fondamentale e quindi per questo motivo è stato deciso di posticipare il Round a data da destinarsi".

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento