Coronavirus, il nuovo decreto vieta anche gli allenamenti sportivi

Nel decreto firmato dal presidente del consiglio vengono esplicitamente vietate le sedute di allenamento delle società sportive

Il governo Conte ha prorogato fino al 13 aprile le misure restrittive adottate per frenare il diffondersi del Coronavirus. E si allunga anche la quarantena delle società sportive: nel decreto firmato dal presidente del consiglio, infatti, vengono esplicitamente vietate le sedute di allenamento delle società sportive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'unica minima novità di questo decreto - ha spiegato Conte - che ripropone il medesimo regime di disciplina, riguarda le sedute di allenamento degli atleti, sospese fino al 13 aprile onde evitare che le società possano pretenderne l'esecuzione. Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Sono sospese altresì le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all'interno degli impianti sportivi di ogni tipo. Gli atleti continueranno ad allenarsi in forma individuale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

  • Donna "molesta" in un bar, ma quando la Polizia arriva lei è in balìa delle onde del mare: salvata

  • Investito mentre va in bici insieme ad altri ciclisti: si alza l'elicottero dei soccorsi

Torna su
RavennaToday è in caricamento