rotate-mobile
Sport

Il Ravenna ritrova il gol e conquista un ottimo punto contro la capolista

A lungo padrona della partita, è stata la squadra giallorossa ad indossare i panni della regina, confermando di avere le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista nel torneo

Con una prova da grande squadra, il Ravenna conquista il pareggio sul campo della capolista, ritrovando anche il gol che mancava dalla prima giornata. A lungo padrona della partita, è stata la squadra giallorossa ad indossare i panni della regina, confermando di avere le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista nel torneo e costringendo la Correggese ad una difesa anche affannosa in molte fasi del match. Oltre alla rete di Innocenti, sono il palo di Graziani e il doppio salvataggio consecutivo sulla linea su doppio tentativo di Selleri a spostare l’ago della bilancia dalla parte del Ravenna mente la Correggese, rivelatasi formazione di spessore, che gioca e fa giocare, si illude di poter capitalizzare al massimo la rete di Macrì nel primo tiro indirizzato nello specchio della porta difesa da Venturi.

“Abbiamo fatto un’ottima partita, sono contentissimo della prestazione dei miei ragazzi - commenta a fine gara il tecnico del Ravenna, Mauro Antonioli - che mi hanno dato le risposte che attendevo. Anche oggi abbiamo avuto le migliori occasioni contro una Correggese che ha confermato di essere una buona squadra, che sa giocare un buon calcio e fa giocare, e credo che continuiamo ad essere in credito con la fortuna. Dopo aver incassato il gol, ho rivisto gli spettri di altre partite ma la squadra ha continuato a giocare con grande personalità e convinzione, potando a casa un punto strameritato. Questo pareggio deve essere il nostro punto di partenza. Il nostro campionato comincia da qui". Concetti ripresi anche da Riccardo Innocenti, autore della rete che ha chiuso dopo 460’ l’astinenza offensiva dei giallorossi: "Abbiamo preso un punto sul campo di una delle migliori squadre del campionato, torniamo a casa soddisfatti. Volevamo fare il risultato e ci siamo riusciti con una prestazione di grande sostanza e con una buona dose di cattiveria agonistica. Esserci sbloccati in zona gol ci aiuterà: ci darà morale e nuova spinta per le prossime partite".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ravenna ritrova il gol e conquista un ottimo punto contro la capolista

RavennaToday è in caricamento