menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Imola a Portimao, il tributo a Fausto Gresini: "Gratitudine e commozione"

"A nome mio, dei miei figli e della Gresini Racing vorrei ringraziare di cuore Domenicali e Epzeleta per aver unito il mondo del Motorsport per commemorare Fausto, un grande uomo nella vita e nello sport", sottolinea Nadia Padovani, moglie di Fausto

Imola e Portimao mai così vicine. In un evento commemorativo condiviso tra Formula1 e MotoGP, arriva l’ultimo saluto dell’intero mondo del Motorsport a Fausto Gresini. Per la prima volta nella storia e in diretta mondiale, i Campionati del Mondo di Formula1 e MotoGP, si sono uniti nel ricordo di Fausto Gresini collegando il grid di Portimao con quello di Imola in un sentitissimo addio al patron della Gresini Racing.

"A nome mio, dei miei figli e della Gresini Racing vorrei ringraziare di cuore Domenicali e Epzeleta per aver unito il mondo del Motorsport per commemorare Fausto, un grande uomo nella vita e nello sport - sottolinea Nadia Padovani, moglie di Fausto -. Siamo immensamente grati e commossi per questo meraviglioso e inaspettato tributo".

"Ricordare Fausto significa scorrere alcune delle pagine sportive più belle della nostra città natale, Imola. La passione per i motori e per le competizioni ci ha uniti sin da piccoli - afferma Stefano Domenicali (Ceo della Formula1) -. Fausto non solo è stato un Campione del Mondo, ma anche un grande scopritore di talenti straordinari che hanno caratterizzato il mondo delle due ruote. Non lo dimenticheremo mai”.
 
"Fausto è stato senza dubbio una delle persone che più hanno contribuito a portare la MotoGP dov’è oggi - evidenzia Carmelo Ezpeleta (Ceo di Dorna Sports) -. È stato prima di tutto un buon amico, e in particolare una delle figure chiave del nostro paddock. Con il suo carisma e il suo sorriso ha costruito una delle squadre più attrezzate e simpatiche del paddock, e il mio obiettivo sarà mantenere la sua memoria viva. Ha lasciato una grande famiglia fuori e dentro al paddock e ci mancherà moltissimo. Lo abbiamo celebrato in Qatar un sentito minuto di silenzio e credo che questo evento condiviso con la Formula1 sia la dimostrazione di quanto importante è stata la sua figura nel mondo del Motorsport in generale”.

unnamed-66-17
 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento