Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Basket femminile, mercoledì cominciano i playoff dell'E-Work. Sguaizer: "Il punto cruciale della serie lo farà l’aspetto difensivo"

Per il primo turno dei quarti di finale l’E-Work, testa di serie numero 1, affronta La Spezia (testa di serie numero 8)

Domani inizia la seconda fase, quella decisiva. Domani iniziano i playoff. Palla a due ore 19 a La Spezia per gara 1 (diretta youtube Cestistica Spezzina). Per il primo turno dei quarti di finale l'E-Work, testa di serie numero 1, affronta La Spezia (testa di serie numero 8). Un playoff 2021 diverso rispetto alle formule degli anni passati: la prima delle tre sfide si giocherà in casa della peggior classificata per poi spostare la serie in casa della migliore (passa chi vince 2 delle 3 sfide).

Faenza torna a giocarsi una post season dopo che l'anno scorso gli era stata negata per i motivi covid ma quest'anno l'affronta come la migliore della categoria. La squadra di coach Sguaizer è pronta e carica per la seconda decisiva fase, tutto l'organico al completo per iniziare al meglio i playoff 2021.

La Spezia è una squadra esperta, con punti delle mani ed è un avversario molto insidioso anche se arrivata con l'ultimo posto disponibile alla post season. Attenzione a Packovski, Templari, Sarni e Hernandez Pepe quattro giocatrici che compongono un quintetto di alta categoria che gioca una pallacanestro moderna con lunghe pericolose anche dall'arco.

"Incontriamo una squadra diversa rispetto alla maggior parte delle squadre del campionato - spiega coach Sguaizer - con lunghe molto pericolose dal perimetro. Spezia è unica in questo aspetto, ti costringe a cambiare e aggiustare la tua fase difensiva. Sono lunghe che hanno capacità di sfruttare al meglio il mismatch".

Una gara da affrontare in maniera diversa quella in terra ligure: "Rispetto ad una gara di regular season cambia la durezza all'approccio alla partita. La capacità di resistere a contatti duri e la capacità a non uscire mentalmente dalla partita quando l'aspetto fisico inizia a farsi sentire. Sono più partite da punteggi bassi ma dalla attenzione massima dove i punti bisogna guadagnarseli fino alla fine".

Infine, Sgauizer svela la chiave che potrà consentire alle sue ragazze di ottenere il massimo risultato: "Il punto cruciale della serie lo farà l'aspetto difensivo: chi riuscirà a reggere l'urto e a non mollare mai per i 40 minuti di gioco avrà un vantaggio importante per passare il turno. L'equilibrio tra le due fasi di gioco e la capacità di leggere ogni aspetto del gioco stesso saranno due aspetti chiave."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket femminile, mercoledì cominciano i playoff dell'E-Work. Sguaizer: "Il punto cruciale della serie lo farà l’aspetto difensivo"

RavennaToday è in caricamento