Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Emanuele Rocco conquista il titolto italiano under 23 di spada

La gara finisce così, nel migliore dei modi, con un titolo ed una convocazione in azzurro a testimonianza di una carriera sportiva all’insegna della perseveranza e continuità.

Il ravennate Emanuele Rocco ha vinto il Titolo di Campione Italiano di Spada Maschile categoria U23 battendo in finale il ravennate ex compagno di sala Alessio Preziosi, aggiudicandosi il pass per i Campionati Europei di Categoria, che si terranno a fine mese a Minsk in Bielorussia; in gara anche Francesca Fantini e Manuele Merendi, con prestazione in linea con la loro giovane età.

La gara per Rocco è iniziata nel migliore dei modi, con la nona posizione del tabellone dopo i gironi di qualificazione, ed è proseguita su un sentiero difficile ma alla portata dello spadista ravennate, che ha agevolmente superato nel percorso di eliminazione diretta il Romano Dipanati (10-7) ed il Romano Ferrari di Collesepe (5-13) in un assalto partito male con il parziale di 8-3 e che ha chiesto al Ravennate una inusitata pazienza per risolversi al meglio. Che la giornata fosse quella giusta lo si è capito nell’assalto dei sedicesimi, quando Rocco superava senza grossi problemi il Senese Vichi (15-13) che aveva da poco mandato a casa il Pisano Cimini, grande favorito della competizione.

Una volta giunto negli 8 l’assalto per la semifinale vedeva il Ravennate impegnato contro il Milanese Galli Vieri, ottimo spadista alla Francese ma non abbastanza forte per vincere contro un Rocco in piena (15-8). Finalmente in semifinale, medaglia assicurata, ci si potenza aspettare un cedimento dovuto alla soddisfazione per il premio conquistato ed invece Rocco per nulla appagato superava il Siciliano Fuccaro (15-9) in un assalto che non ha mai visto il Ravennate in difficoltà. Finale, chi vince l’assalto si porta a casa il titolo ed il pass per gli Europei ed anche qui una difficoltà non da poco perché Rocco si trova davanti il Ravennate Alessio Preziosi, in forza al club Scherma Imola, uno dei giovani emergenti della spada Italiana.

“L’ho visto nascere in sala…” dirà Rocco al suo maestro prima dell’assalto, con un velato senso di tristezza per lo strano destino di questo sportivo di lungo corso che da tempo si impegna anche nella didattica ed obbligato a combattere contro uno dei suoi figli putativi di ben 6 anni più giovane di lui. Ma Domenica 2 Aprile era il suo giorno, ed anche contro il fortissimo Preziosi l’assalto parte bene e trova qualche momento di incertezza nella parte centrale dell’assalto, per poi concludersi in volata con il parziale di 15-12. La gara finisce così, nel migliore dei modi, con un titolo ed una convocazione in azzurro a testimonianza di una carriera sportiva all’insegna della perseveranza e continuità.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emanuele Rocco conquista il titolto italiano under 23 di spada

RavennaToday è in caricamento