menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Equitazione, cavalli in gara a Milano Marittima per i Campionati Italiani

Il meglio dell’equitazione azzurra impegnata in tre giorni di gare per le tre prove canoniche dei campionati di salto ostacoli

Tutto pronto a Le Siepi di Milano Marittima per accogliere cavalli e cavalieri iscritti ai Campionati Italiani e che assegnerà i primi posti destinati agli azzurri per lo storico concorso internazionale di Piazza di Siena. Da giovedì 29 aprile a domenica 2 maggio tanti cavalieri si cimenteranno sui percorsi disegnati da Uliano Vezzani, per conquistare i titoli nazionali 2021. Nell’ambito dei tre Campionati DeNiroBootCo – assoluto Seniores, Amazzoni e assoluto Interforze -, si svolgeranno anche cinque criterium, tre trofei, la spettacolare categoria delle sei barriere e il Campionato Interforze a squadre.

La formula di gara prevede le tre prove canoniche dei campionati, spalmate sui tre giorni della kermesse, mentre la prima giornata sarà dedicata ai percorsi di warm up e familiarizzazione. E ovviamente a scendere in campo sarà il meglio dell’equitazione azzurra.

In particolare, a difendere i colori dell’Arma dei Carabinieri ci penseranno tre portabandiera del calibro di Massimo Grossato, Giacomo Casadei e Filippo Bologni. L’Esercito potrà contare su Simone Coata e Roberto Cristofoletti e per l’Aeronautica militare gli ‘alfieri’ saranno: Giulia Martinengo Marquet, Emilio Bicocchi e Luca Marziani, tutti e tre già campioni italiani.

Grandi nomi anche per le Fiamme Oro: Vincenzo Chimirri, Federico Ciriesi, Luca Coata e Michael Cristofoletti. Tra i ‘senza divisa’, a parte quella del talento, spiccano tra gli altri Piergiorgio Bucci, campione italiano in carica e recente vincitore del Gran Premio di Gorla, Giacomo Bassi, Francesca Ciriesi, Andrea Messersì, Paolo Paini, Cristian Pitzianti.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento