menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esordio casalingo nella Pool Promozione per la Conad: al PalaCosta arriva Soverato

Al PalaCosta, con fischio d’inizio domenica alle 17 arriverà Soverato, seconda miglior squadra del Girone A, già battuta dalle ravennati nel quarto di finale di Coppa Italia in Calabria

Dopo lo splendido successo ottenuto nella prima partita della Pool Promozione a Martignacco, la Conad Olimpia Teodora Ravenna si prepara all’esordio casalingo nella seconda parte della stagione. Al PalaCosta, con fischio d’inizio domenica alle 17 arriverà Soverato, seconda miglior squadra del Girone A, già battuta dalle ravennati nel quarto di finale di Coppa Italia in Calabria qualche settimana fa. Si tratterà di una partita molto diversa, prima di tutto perché la Conad dovrà purtroppo fare a meno della sua palleggiatrice Elisa Morolli, la cui stagione è terminata a causa dell’infortunio al tendine d’Achille patito nell’ultima trasferta. Fra le padrone di casa, quindi, esordio in Serie A2 da titolare per la giovanissima ravennate Chiara Poggi, che, dopo essersi destreggiata molto bene nel quarto set di Martignacco, sarà chiamata a sostituire al meglio la compagna.

"Non vediamo l’ora di tornare a giocare davanti al nostro pubblico e ritrovare il suo calore che, devo dire, nella prima parte di stagione è stato davvero qualcosa entusiasmante - commenta coach Simone Bendandi -. Siamo tutti consapevoli di quello che è successo a Elisa e per questo abbiamo ancora più bisogno di supporto e pazienza, perché è naturale che le intese e i meccanismi che si erano creati in tanto tempo adesso non potranno essere così rodati, dopo solo una settimana di lavoro. Noi entreremo in campo con il nostro solito entusiasmo, la nostra giovanissima Chiara è super carica e sa che deve prima di tutto divertirsi, ma è naturale che non sarà facile perché un po’ di tensione ci sarà”.

"A Soverato abbiamo fatto una partita straordinaria - prosegue l’allenatore - soprattutto a muro-difesa e certamente loro arriveranno qua con il coltello tra i denti. Sappiamo che troveremo una squadra che non ci regalerà nulla e cercherà di approfittare della nostra situazione, ma noi dobbiamo concentrarci solo su di noi e pensare a lavorare bene e trovare continuità nel nostro gioco".

Le avversarie

La Volley Soverato è stata fondata nel 1994 e dal 2010 disputa il campionato di A2, dopo essere stata per diversi anni in B1. Dopo due campionati chiusi a metà classifica, nel 2012-2013 è stata eliminata ai quarti dei playoff promozione. Nelle ultime stagioni ha frequentato spesso i playoff, senza però mai andare oltre la semifinale. Il roster è stato quest’anno profondamente rivoluzionato, al netto della conferma del Coach Bruno Napolitano, esperto allenatore partenopeo, con lunga militanza in A2, qualche apparizione in A1 (Giaveno e Tortolì) ed esperienza nel campionato ceco al Pole Brno (2015-2016).

L’arrivo più importante è stato quello della banda bulgara Silvana Chausheva, con trascorsi a Busto Arsizio in Serie A1, mentre grande ex della partita tra le file della Conad sarà invece Ludovica Guidi, nella scorsa stagione in Calabria. Soverato ha concluso la Regular Season al secondo posto nel Girone A, perdendo appena una partita nel girone di ritorno contro la capolista S.G. Marignano, e battendo Torino per 3-2 all’esordio casalingo nella Pool Promozione.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento