rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Sport Faenza

Calcio, ko casalingo: il Faenza perde l’imbattibilità stagionale

La squadra bolognese è una sorta di "bestia nera" per i manfredi sfortunati di fronte a un avversario che ha capitalizzato al massimo le occasioni avute

Perde l’imbattibilità stagionale il Faenza che è costretto ad alzare bianca con il Corticella vittorioso di misura. La squadra bolognese è una sorta di “bestia nera” per i manfredi sfortunati di fronte a un avversario che ha capitalizzato al massimo le occasioni avute. Il Corticella iniziava bene con maggior possesso palla nei primi minuti e al 12’ Maccagno metteva al centro un cross insidioso. La replica del Faenza era di Poggiolini il cui tiro è facilmente parato a terra.

Sale in cattedra Thomas Ragazzini che prima su calcio d’angolo costringe Lusa alla respinta, poi recupera palla su incertezza del Faenza su rimessa laterale e lancia in verticale Macagno bravo a sorprendere in velocità i due centrali difensivi faentini e a non dare scampo a Lusa con un preciso tiro nell’angolo appena entrato in area. La squadra di casa ha una ottima opportunità al 35’: bel cross di Fontana con Nicolini che incrocia e impegna Brovarskiy alla deviazione in angolo. Nove minuti dopo, cannonata dalla distanza di Soldati che Lusa devia in angolo con una parata strappa applausi.

Nella ripresa è solo Faenza che però non ha fortuna: inizia al 12’ Negrini con tiro da fuori area deviato da Brovarskiy, che si ripete sul fendente dalla distanza di Errani, e poi su colpo di testa di Melandri. Il Faenza colleziona angoli in serie pressando il Corticella, mentre Lusa assiste da spettatore alla gara. Il Corticella si riaffaccia in avanti alla fine del match, quando su veloce ripartenza Piscopo viene atterrato al limite dell’area da Gavelli che viene espulso. Il neoentrato Hoda sfiora il palo con un rasoterra dal limite scoccato in contropiede. E’ il Faenza a veder sfumare il pareggio nell’ultimo minuto di recupero quando su cross di Mordini il colpo di testa di Negrini viene parato dal portiere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, ko casalingo: il Faenza perde l’imbattibilità stagionale

RavennaToday è in caricamento