rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Sport Faenza

Calcio a 5, il Faventia capolista ospita la Rotal Five di Mezzolombardo

Il Faventia di Bottacini ancora in testa alla classifica ospiterà la Rotal Five di Mezzolombardo in una partita insidiosa nonostante il pessimo momento dei trentini ed il piazzamento in classifica non del tutto soddisfacente (terzultimi).

Terminati gli impegni delle selezioni nazionali sabato pomeriggio riprenderà il campionato di Serie B, al palaCattani di Faenza, il Faventia di Bottacini ancora in testa alla classifica ospiterà la Rotal Five di Mezzolombardo in una partita insidiosa nonostante il pessimo momento dei trentini ed il piazzamento in classifica non del tutto soddisfacente (terzultimi). Il tecnico ha enunciato le probabili difficoltà del match, ricordando il pareggio poco gratificante dell’andata: “Mezzolombardo è una squadra che gioca diversamente da noi – sottolinea Bottacini - hanno fatto punti contro squadre molto organizzate, il loro stile si basa sullo spezzare il gioco avversario e colpire in ripartenza, all’andata ci è mancata la mentalità, siamo andati sotto, poi abbiamo recuperato e sul finale abbiamo pagato le nostre ingenuità; questa partita sarà la nostra occasione per dimostrarci che siamo cresciuti, con tutto il rispetto per gli avversari voglio una prestazione di carattere ed una vittoria schiacciante.”

“Da adesso in avanti saranno tutte finali – continua Andrea Cavina in merito alle cinque restanti partite di campionato – la vittoria è un traguardo difficile da raggiungere, abbiamo partite impegnative nelle prossime settimane contro formazioni decise a spodestarci ma il fatto di potercela giocare costituisce un incentivo notevole per il gruppo, essere qui a questo punto è per noi motivo di orgoglio e soddisfazione, faremo l’impossibile per continuare questo sogno”Difficile non pensare al testa a testa col Castello, secondo a un solo punto dal Faventia, scontro che per ora rimane sulla carta ma che in breve si disputerà anche in campo, Bottacini però non si lascia intimorire: “Il Castello ha ritrovato la condizione e sarà un avversario duro per chiunque, a cominciare dai Diavoli, noi per poterci giocare il campionato dovremo fare bene contro di loro, ma anche contro Merano e prima ancora contro Rotal Five, in qualsiasi modo si arriverà al derby non saremo noi ad avere la pressione maggiore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, il Faventia capolista ospita la Rotal Five di Mezzolombardo

RavennaToday è in caricamento