Un fine settimana all'insegna dello sport a Ravenna: scherma ed equitazione protagonisti

Per la scherma si disputerà al Pala De Andre, con 1500 schermidori iscritti, la prima prova nazionale del Gran Premio Giovanissimi di spada, valido per il Trofeo 'Kinder+Sport'

Un fine settimana all'insegna dello sport a Ravenna, che ospiterà il concorso di equitazione internazionale e il Trofeo Kinder Sport di Scherma. “Ci attendono due grandi eventi - dichiara l’Assessore allo Sport Guido Guerrieri - sia per quanto riguarda gli sport equestri che la scherma. Il Concorso ippico, sarà un evento unico nel suo genere, vuoi per lo scenario in cui si svolge la manifestazione, la Pineta di San Vitale, vuoi per il valore degli atleti che quest’anno si cimenteranno in una serie di competizioni decisive per ottenere il lasciapassare alle olimpiadi in sud America".

"Altro spettacolo assicurato - aggiunge Guerrieri - sarà anche quello che vedrà sulle pedane del Pala De Andrè oltre 1500 ragazzi tra maschi e femmine impegnati in un’altra prova nazionale di scherma. A tutti gli atleti ed ai tanti dirigenti e accompagnatori auguro un felice soggiorno nella nostra città”. Per gli sport equestri è in programma il concorso internazionale Completo azzurro; l'appuntamento italiano è uno degli ultimi in cui cavalieri e amazzoni potranno ottenere le qualifiche per le prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Per la scherma si disputerà al Pala De Andre, con 1500 schermidori iscritti, la prima prova nazionale del Gran Premio Giovanissimi di spada, valido per il Trofeo 'Kinder+Sport'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

  • Incendio al panificio: fermato sospettato, l'avrebbe dato alle fiamme per evitare il pignoramento

Torna su
RavennaToday è in caricamento