Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Football americano, i Chiefs si preparano per la nuova stagione

Il team senior bizantino dovrà affrontare la tanto temuta preparazione atletica, pianificata dal coach Marcello Toscano della Ludus Ravenna, il primo gradino della scala che, se rispettata, può portare al successo

Per i caschi rossi la pratica è appena cominciata: al Chiefs field di Marina di Ravenna si sono ritrovati i compagni di sempre, i compagni di mille battaglie e con un sorriso sulle labbra stanno intraprendendo un altro lungo viaggio verso nuove sfide, nuovi impatti sia fisici che emotivi, ma soprattutto verso una nuova stagione dietro l’angolo tutta da scrivere e da vivere, pagandone il prezzo con il sudore di tante persone. Al campo non si sono presentati solamente i “soliti” volti, ma tante nuove presenze, a partire dal pacchetto giovanile U19 che proseguirà gli allenamenti con la senior e altri ragazzi che hanno deciso di indossare casco e paraspalle, ben consci che per meritarli servirà sacrificio e dedizione. A tutte queste persone è andato il caloroso benvenuto di tutta la squadra e una punta di ammirazione per aver oltrepassato quella soglia di paura e indifferenza verso ciò che non si conosce, che spesso impedisce a sport come questi, costruiti sulle forti emozioni, di espandersi. Il team senior bizantino dovrà affrontare la tanto temuta preparazione atletica, pianificata dal coach Marcello Toscano della Ludus Ravenna, il primo gradino della scala che, se rispettata, può portare al successo.

Riconfermato grossomodo anche tutto il coaching staff dell’anno scorso: Head Coach/Offensive coordinator Michele Agnoletti, Defensive coordinator Osvaldo D’aria, Lineman coordinator Andrea Montalti, Wide Receiver coordinator Davide Bussetti, Quarterback coordinator Marcello Bertini, Cornerback coordinator Felice Caramia, Fisioterapista Matteo Golfari, Assistenti Andrea Bianchi, Daniele Mazzesi, Francesco Coa, “Spadino” e i custodi Porto e Antoine. Alla presidenza confermatissimo Claudio Fiumana, cuore e motore poliedrico del team giallorosso, il quale ha continuato, anche durante la sosta di off-season, a lavorare per perfezionare la gestione dell’impianto sportivo e per il progetto giovanile, coadiuvato dai ragazzi della prima squadra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Football americano, i Chiefs si preparano per la nuova stagione

RavennaToday è in caricamento