rotate-mobile
Sport Faenza

Ginnastica artistica, finale serie B2: un risultato esaltante per il Club Atletico Faenza

Tutte le altre atlete e gli atleti della società di ginnastica artistica e ritmica saranno protagonisti sabato 28 maggio al PalaCattani per il saggio-spettacolo di fine anno.

Un quarto posto che ha quasi dell’incredibile: nella finale nazionale del Campionato italiano di serie B2 di ginnastica artistica, Gioia Ecca e Viola Baldassarri hanno ottenuto un risultato strepitoso per il Club Atletico Faenza, ben superiore alle aspettative della vigilia. In gara a Fermo, le due atlete hanno subito mostrato di essere in grande forma dalla prima giornata di venerdì 13 maggio. Terze nel loro girone, hanno centrato la qualificazione per la finalissima a 15 squadre (su 60 squadre partecipanti) di domenica 15. Nella finale, poi, Gioia (16 anni) e Viola (13 anni) hanno saputo gareggiare al massimo delle proprie possibilità e sono riuscite, salto dopo salto, a risalire dal 12° fino a un esaltante 4° posto finale.

Un punteggio finale di assoluto valore (73,200) le ha portate a sfiorare il podio e la medaglia di bronzo (mancato per appena 0,20 punti). Si tratta di un risultato ottenuto con grande determinazione, soprattutto grazie alle brillanti prestazioni a trave e volteggio: Viola Baldassarri, in particolare, è stata prima assoluta a volteggio e seconda a trave fra le atlete di categoria junior. Il brillante piazzamento ottenuto in una gara nazionale di elevato livello tecnico è il risultato del sacrificio e dell’impegno che Viola e Gioia, guidate dalle istruttrici Elisa Ceroni e Simona Tartaglia, profondono per ore, tutti i giorni. Tutte le altre atlete e gli atleti della società di ginnastica artistica e ritmica saranno protagonisti sabato 28 maggio al PalaCattani per il saggio-spettacolo di fine anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica artistica, finale serie B2: un risultato esaltante per il Club Atletico Faenza

RavennaToday è in caricamento