rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Sport

Il tempo capriccioso non blocca "Giocando Senza Frontiere"

L'evento (patrocinato dai Comuni di Ravenna, Cervia e Faenza, dal Comitato Italiano Paralimpico e dall'Asp di Ravenna, Cervia e Russi) si è svolto al campo di atletica Marfoglia di Ravenna

Alta partecipazione alla manifestazione sportiva per diversamente abili organizzata giovedì mattina al campo Marfoglia di Ravenna. Il tempo instabile non ha fermato organizzatori e partecipanti così questa mattina, come annunciato, si è svolta con successo la seconda edizione di Giocando Senza Frontiere. La manifestazione sportiva, promossa da cooperativa Pieve e Csi di Ravenna e aperta a diversamente abili di età compresa fra i 18 e i 65 anni, ha incassato anche quest’anno un’alta partecipazione e si è svolta all’insegna del divertimento e del fair play. Particolarmente apprezzato il momento di incontro con alcuni componenti della prima squadra Orasì Ravenna Basket che hanno giocato con i ragazzi e raccontato la loro esperienza. L’evento (patrocinato dai Comuni di Ravenna, Cervia e Faenza, dal Comitato Italiano Paralimpico e dall’Asp di Ravenna, Cervia e Russi) si è svolto al campo di atletica Marfoglia di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tempo capriccioso non blocca "Giocando Senza Frontiere"

RavennaToday è in caricamento