Ginnastica artistica, Gioia Ecca conquista il Torneo Primavera

eramente un'ottima conclusione di stagione per Gioia, con grande soddisfazione anche delle allenatrici, Elisa Ceroni e Simona Tartaglia.

Con un’ottima prestazione sulla pedana di Cesena, la faentina Gioia Ecca si è aggiudicata il Torneo Primavera, gara regionale di ginnastica artistica che si è svolta sabato. In una splendida giornata di gara, portata a termine senza errori, l’atleta del Club Atletico Faenza, oltre alla vittoria nella classifica complessiva sui quattro attrezzi, è salita altre due volte sul podio: nelle classifiche di specialità, infatti, si piazzata al secondo posto a trave e al terzo posto a parallele. Veramente un’ottima conclusione di stagione per Gioia, con grande soddisfazione anche delle allenatrici, Elisa Ceroni e Simona Tartaglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento