rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Sport Lugo

Celebrata a Lugo la Giornata dello Sport: ospite d’onore l’olimpionico di nuoto Mirko Mazzari

“Il Comune di Lugo riconosce lo sport come servizio sociale – ha dichiarato assessore allo Sport Fabrizio Lolli - e di volontariato e intende promuovere e sostenere ogni iniziativa atta a rendere più accessibile a tutti i cittadini la pratica delle attività motorie e sportive"

Venerdì al Pala Banca di Romagna di Lugo si è celebrata la 43esima Giornata dello sport. Un’edizione che ha battuto tutti i record, oltre 400 persone, tra atleti, dilettanti, famiglie, adolescenti, nonni e appassionati di ogni età, che nel consueto giorno di Santo Stefano si sono dati appuntamento al Pala Banca di Romagna di Lugo. La kermesse è stata anticipata quest'anno dalla proiezione del filmato “Lugo Città di Tappa” e la premiazione “Trofeo Città di Tappa”, a cura della FIC provinciale.

 “Una giornata di festa che essendo alla fine dell’anno – ha dichiarato in apertura il sindaco Davide Ranalli – ci suggerisce di tracciare un sunto di quello che abbiamo fatto. La tappa del Giro d’Italia rappresenta certamente l’apice della stagione sportiva della città. Da sempre infatti, la “corsa rosa” rappresenta un’opportunità per le città ospitanti per esibire le proprie bellezze, le prerogative paesaggistiche, le ricchezze archeologiche e culturali, per proporre le peculiarità gastronomiche. L’intera città ha dimostrato la sua forza e la sua capacità di proporsi al pubblico internazionale con una miriade di eventi che si sono susseguiti sin qui. Da quella straordinaria giornata di sport dobbiamo ricordare i suoni, i colori, la vivacità collettiva, ma soprattutto l’impegno di tutte le donne e gli uomini che con il loro lavoro hanno permesso questo straordinario evento. Oggi celebriamo i campioni, ma anche e soprattutto tutti gli sportivi e le figure apparentemente di secondo piano che fanno grande ogni sport”.

Ospite d’onore quest’anno l’olimpionico di nuoto Mirko Mazzari. Mazzari è cresciuto nelle file dell'attuale Rinascita Team Romagna Nuoto di Ravenna. Specializzato nel dorso, ha avuto una lunga carriera in cui si è distinto per anni nei campionati italiani come avversario di Stefano Battistelli ed Emanuele Merisi. Nel 2004 ha disputato a Gubbio i campionati italiani di nuoto per salvamento. Nelle gare internazionali con la nazionale, dopo le due medaglie vinte ai campionati europei giovanili di nuoto, ha raggiunto la finale olimpica nel 1996 ad Atlanta e quelle europee del 1999 e del 2000, sempre nei 200 metri dorso. Mazzari è inoltre Carabiniere e ora presta servizio presso la Compagnia di Lugo.

 “Il Comune di Lugo riconosce lo sport come servizio sociale – ha dichiarato assessore allo Sport Fabrizio Lolli - e di volontariato e intende promuovere e sostenere ogni iniziativa atta a rendere più accessibile a tutti i cittadini la pratica delle attività motorie e sportive, come mezzo di educazione e formazione personale e sociale, di tutela e miglioramento della salute, di sano impiego del tempo libero. E’ compito della Amministrazione Comunale conservare e migliorare gli impianti e le strutture sportive, c’è un importante investimento in corso di oltre un milione di euro sulla piscina e stiamo studiando investimenti su altre strutture perché sarebbe inutile promuovere la pratica sportiva senza fornire gli spazi adeguati”. Durante la Giornata dello sport, è stato inoltre conferito il 28esimo memorial “Guido Baracca”, al maestro di scherma Fulvio Barcucci. L’elenco completo dei premiati alla 43esima Giornata dello sport è consultabile sul sito internet del Comune di Lugo alla pagina www.comune.lugo.ra.it/Citta-e-territorio/Eventi-e-Manifestazioni/Calendario-Eventi/42-Giornata-dello-Sport.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrata a Lugo la Giornata dello Sport: ospite d’onore l’olimpionico di nuoto Mirko Mazzari

RavennaToday è in caricamento