Gli atleti del Circolo della spada premiati durante la Festa regionale della scherma

Durante la Festa regionale della scherma sono stati premiati gli atleti del Circolo della Spada Cervia - Milano Marittima che nel corso della stagione appena conclusa 2018/2019 hanno portato dei grandissimi risultati

Durante la Festa regionale della scherma sono stati premiati gli atleti del Circolo della Spada Cervia - Milano Marittima che nel corso della stagione appena conclusa 2018/2019 hanno portato dei grandissimi risultati. Vincono il titolo regionale nell’arma della spada Giulia Amici (categoria allieve), Matteo Galassi (categoria allievi), Chiara Rossi (categoria giovanissime), Matteo Utili (categoria giovanissimi), Nicolò Sonnessa (categoria maschietti) mentre nell’arma del fioretto sempre quest’ultimo atleta Nicolò Sonnessa (categoria maschietti).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la prima prova di qualificazione regionale open di spf/spm, grandiosi sono stati tutti gli atleti di scherma Cervia che vi hanno partecipato con massimo impegno: Giulia Amici, Greta Carrozza, Edoardo dell'Accio, Beatrice Fava, Matteo Galassi, Massimo Liuzzi, Mattia Liuzzi, Enrico De Pol, Matteo Rossi. A strappare il pass per Bastia Umbra sono stati Giulia Amici e Matteo Galassi, che disputeranno la Prima Prova Nazionale Open di spada nel weekend tra il 18 ed il 20 ottobre, mentre Beatrice Fava la domenica sarà impegnata nella stessa gara per l’arma del fioretto: i complimenti vanno a lei per aver conquistato l’argento ai Campionati regionali assoluti di fioretto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento