menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli atleti ravennati all'International open target sprint

Il tiro a segno nazionale di Ravenna ha partecipato all’International Open Target Sprint e alla seconda Gara nazionale Target Sprint con quattro componenti della squadra azzurra e sette atleti

Nella suggestiva cornice delle montagne sud atesine che incorniciano Ora, il tiro a segno nazionale di Ravenna ha partecipato all’International Open Target Sprint e alla seconda Gara nazionale Target Sprint con quattro componenti della squadra azzurra e sette atleti.

Nella mattinata della prima giornata, finalmente accompagnate da splendide condizioni meteo, si sono svolte le qualificazioni di staffetta tra le nazionali italiana, tedesca, ungherese e inglese, brillantemente superate da tutti i nostri atleti. Nella successiva finale la squadra Italia 1, composta da Niccolò Mingozzi, George Unterpertinger e Giovanni Pezzi ha conquistato un prestigioso oro col tempo complessivo di 13’ 19.03, lasciandosi alle spalle i fortissimi team tedeschi. Italia 2 con Alberto Ramponi, Lorenzo Chiocchetti e Mirco Melandri, pur disputando un’ottima gara, è rimasta ai piedi del podio con il tempo di 14’ 10.05. Anche Italia 3, composta da Chiara Piazza, Da San Martino Nora e Francesca Macali si è dovuta inchinare allo strapotere delle atlete tedesche terminando al quarto posto.

Sempre per quanto riguarda le gare internazionali, sabato 1 giugno Giovanni Pezzi si è ripetuto nell’individuale, dimostrando e confermando ancora una volta il suo strapotere e conquistando un meritatissimo oro con 4’ 08.46. A seguire si sono disputate le gare del campionato italiano e anche qui gli atleti ravennati si sono fatti grande onore. Nella categoria Allievi Matteo Filippi ha raggiunto il 4° posto, mentre Mirco Melandri si è aggiudicato l’oro nella categoria Ragazzi staccando il suo più diretto avversario di 20”, bissando così la vittoria ottenuta a Savona. Infine medaglia di bronzo per Giorgio Mingarelli nella categoria Junior Uomini e per Silvia Antonicelli (Junior Donne).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento