rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Anche gli amici a quattro zampe alla "Global Ports Maratona città d'arte"

La Half marathon percorrerà le stesse strade della maratona per i suoi primi 18 km. Diverse le novità 2017 che ampliano ancora di più il target delle gare

Si prospetta per novembre un’edizione da grandi numeri per la Global Ports Maratona di Ravenna: a quattro mesi dalla gara si registrano già 800 iscritti, il 25% in più rispetto al 2016 e di questa percentuale la metà sono iscrizioni dall’estero, da 24 Paesi nel mondo. Ravenna Runners Club, che organizza la lunga tre giorni e che ha visto triplicare i numeri nel corso degli ultimi tre anni, è già al lavoro per questa 19esima edizione.

“Questi numeri sono molto importanti per noi – ha dichiarato il presidente di Ravenna Runners Club Stefano Righini – soprattutto quest’anno che la Federazione non ci ha assegnato il campionato italiano dopo averlo avuto per due anni di seguito, perché è il turno di un’altra città. Sono molto contento perchè mi aspettavo il consolidamento dei numeri dell’anno scorso e invece sono aumentate le iscrizioni, non solo italiane ma soprattutto estere. È il segnale di un lavoro fatto con tanta attenzione e tanta passione, con grosso dispendio di energia e con correttezza. Abbiamo fatto molta promozione all’estero senza mai fermarci e siamo stati ripagati”.

La Global Ports Maratona di Ravenna entra così nella "to do list" di molti runners che decidono con largo anticipo di esserci il 12 novembre. È la nona maratona in Italia come affluenza e quest’anno l’obiettivo è di scalare qualche posizione vista la reputazione conquistata dalla gara negli anni. L’iniziativa è diventata un vero e proprio evento a 360 gradi, capace di richiamare atleti o semplici appassionati della corsa da tutto il mondo e di entrare sempre più nel cuore dei ravennati. La Global Ports Maratona di Ravenna è diventato un appuntamento atteso non solo dai runner professionisti, ma anche dalle persone che si iscrivono alla 10 km per vivere una giornata immersi in un’atmosfera festosa, ricca di sano sport ma anche di arte e cultura. Il percorso è interamente pianeggiante e veloce, nel cuore del centro storico e nelle zone più caratteristiche della città. Senza pari è correre tra 8 monumenti Unesco della città di Ravenna. La Half Marathon percorrerà le stesse strade della maratona per i suoi primi 18 km. Diverse le novità 2017 che ampliano ancora di più il target delle gare.

Ravenna Runners Club, insieme all’associazione Colti in Castagna ha pensato di aggiungere una corsa “a 6 zampe”: la Dogs & Run. L’appuntamento è sabato 11 novembre per chi desidera correre con il proprio cane, vivendo un’esperienza di canicross guidata da esperti che saranno a disposizione per illustrare come praticare al meglio questa disciplina. Sarà presente anche un’atleta chiamata a correre per la nazionale italiana di canicross. Due chilometri di puro divertimento insieme al vostro amico a 4 zampe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche gli amici a quattro zampe alla "Global Ports Maratona città d'arte"

RavennaToday è in caricamento