Sport

MotoGp, il 2021 sarà l'ultimo anno con Aprilia: dal 2022 torna nella top class il Gresini Racing

L’accordo firmato tra la Gresini Racing e Irta sarà di cinque anni (2022-2026), ulteriore prova della grande implicazione della casa faentina

A conferma di una realtà tanto solida quanto storica, la Gresini Racing, a partire dal 2022, sarà nuovamente tra i protagonisti della classe regina come Independent Team. La squadra capitanata da Fausto Gresini, già presente in tutte le categorie del Campionato del Mondo MotoGP, ritrova così il suo spot naturale contando esclusivamente sulle proprie forze. L’accordo firmato tra la Gresini Racing e Irta sarà di cinque anni (2022-2026), ulteriore prova della grande implicazione della casa faentina. 

 
Presente nella massima categoria dal 1997, la Gresini Racing è senza dubbio tra le più longeve della storia con un palmares di tutto rispetto: 41 podi, 14 vittorie e tre titoli di vice-campione del Mondo. "Siamo felici di annunciare questo accordo con Irta che ci vedrà in MotoGp per cinque anni a partire dal 2022 - esordisce Grasini -. Non rappresenteremo più l’Aprilia ufficiale, continueremo il nostro percorso come Team Indipendente, e lo faremo con altrettanta voglia e dedizione. C’è tantissimo lavoro da fare e tantissime cose da definire e comunicare. Ovviamente stiamo già lavorando a questo progetto enorme, e sveleremo poco a poco tutti i dettagli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, il 2021 sarà l'ultimo anno con Aprilia: dal 2022 torna nella top class il Gresini Racing

RavennaToday è in caricamento