Sport Faenza

L’Handball Faenza mantiene l’imbattibilità e il primo posto in classifica

Sabato (inizio ore 16.30), l’Handball Faenza se la dovrà vedere con il Bologna United, con cui condivide ora il primato

L’Handball Faenza mantiene l’imbattibilità e il primo posto in classifica dopo il pareggio 25-25 con la Scuola Pallamano Modena, ma è raggiunta da Bologna United. E’ stata una partita molto combattuta, condotta punto a punto, che si è accesa e ha scaldato gli animi a causa dello show dell’insicuro arbitro bolognese Baraldo che ha penalizzato Faenza. L’Handball Faenza dunque recrimina anche se deve anche recitare il mea culpa per alcune occasioni fallite nel finale di una partita difficile per il valore dell’avversario.

Era Modena che iniziava meglio con un parziale di 3-0 che la portava sul 3-6, ma poi veniva raggiunta da Faenza. Altro break gialloblù e pareggio dei biancazzurri che si portavano avanti chiudendo in vantaggio (14-11) il primo tempo. Rotaru, Chiarini e Panetti da una parte, Di Matteo, Boni e Mezzetti dall’altra i protagonisti.

Nel secondo tempo Faenza provava ad allungare con Lega, Chiarini e Panetti, ma  a questo punto diventava protagonista l’arbitro Baraldo che manteneva in partita Modena fischiando a ripetizione contro i faentini esclusioni temporanee e rigori, puntualmente realizzati da Di Matteo. Di fronte a proteste ad alta voce, ma legittime e civili, il direttore di gara espelleva l’allenatore Ronchi e allontanava dal tavolo della giuria il presidente Sami e anche l’addetto stampa Sangiorgi.

Faenza aveva la forza di riagganciare Modena e di portarsi ancora in vantaggio (25-23), ma sprecava alcune occasioni in contropiede e trovava anche la valida opposizione del portiere Bonacini. Così Boni accorciava e sul filo della sirena Di Matteo firmava il definitivo 25-25.

Sabato (inizio ore 16.30), l’Handball Faenza se la dovrà vedere con il Bologna United, con cui condivide ora il primato. Inutile dire che è partita fondamentale per l’esito del torneo anche se ultima del girone di andata. Bologna è  squadra composta dai giovani rincalzi della squadra si serie A allenati da Beppe Tedesco che è anche il coach della formazione superiore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Handball Faenza mantiene l’imbattibilità e il primo posto in classifica

RavennaToday è in caricamento