menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I bagnini si sfidano a colpi di remi per il primo 'Palio della Voga'

42 bagnini e bagnine a colpi di remi hanno intrattenuto circa 500 spettatori accorsi per vedere chi si aggiudicava il titolo di miglior vogatore in canotta rossa della riviera

Nella serata si è conclusa la prima edizione del palio della voga città di Ravenna. 42 bagnini e bagnine a colpi di remi hanno intrattenuto circa 500 spettatori accorsi per vedere chi si aggiudicava il titolo di miglior vogatore in canotta rossa della riviera. In una serata di fine estate, nella suggestiva cornice della darsena pescherecci di Marina di Ravenna, Endas Ravenna e la società nazionale salvamento sezione Ravenna con il patrocinio del comune di Ravenna hanno costruito un format unico nel suo genere per la città. I protagonisti delle spiagge, dai Lidi Ferraresi a Riccione, si sono divertiti e hanno divertito il pubblico in un mix tra folklore e attualità al termine della stagione.

Nelle 21 batterie da due hanno avuto la meglio e son stati premiati dall’assessore con delega al Turismo Giacomo Costantini nel palio maschile: primo classificato Federico Amadio (Ravenna), secondo Simone Sacchi (Riccione) e terzo classificato Alex Guardigni (Cervia). Invece per il palio femminile prima classificata Giulia Parisini (Ravenna), seconda Vanessa Malerba e terza Giorgia Benini (Comacchio). Miglior tempo del Palio invece per Gabriele Tosi da Bellaria Igea Marina. Simona Tarlazzi per la salvamento Genova e Andrea Vasi dell’Endas Ravenna sono soddisfatti della riuscita della manifestazione e intendono riorganizzarla in una nuova edizione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento