menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I giovani di Atletica 85 si fanno valere ai Campionati italiani di Rieti

Nel fine settimana appena trascorso si sono svolti a Rieti i Campionati italiani individuali per la categoria Allievi, dove Atletica 85 Faenza BCC ha portato ben 5 atleti

Nel fine settimana appena trascorso si sono svolti a Rieti i Campionati italiani individuali per la categoria Allievi, dove Atletica 85 Faenza BCC ha portato ben 5 atleti. Importante prestazione per Giulia Gandolfi che si è migliorata proprio nell'occasione più importante sui 400hs fermando il cronometro a 1'05"57, conquistando la finale migliore. Ha infine chiuso la gara con una bellissima settima posizione che la vede ai vertici della specialità in Italia. Il suo tempo le vale anche il nuovo record sociale. Altra bella prestazione quella del giovane mezzofondista Cesare Linguerri che riesce ad abbattere il muro dei 2' negli 800m chiudendo in 1'59"89 con una prova di astuzia e grande carattere nel doppio giro di pista. Molto soddisfatto l'allenatore Francesco Di Stefano per i risultati dei suoi atleti, in grado di migliorarsi nell'appuntamento più importante dell'anno.

Nei lanci, guidate dal tecnico Elisabetta Valtieri, hanno gareggiato Benedetta Lanzoni che con un bel lancio di 32,76 m col suo giavellotto si piazza nei primi 10 in Italia e la multiplista Aurora Bacchini che, con i suoi 31,53 metri, si piazza a breve distanza. Giornata no purtroppo per il saltatore in alto Mattia Ferri, che anche per alcuni problemi fisici recenti commette tre errori alla misura di ingresso. Il tecnico Giancarlo Zama esprime comunque rassicurazioni sul recupero dell’atleta, che si trova al primo anno di categoria e avrà sicuramente modo di rifarsi.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento