menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Faenza saluta l’anno con un altro successo

Il match ha confermato il buon momento e lo stato di forma della squadra di mister Alessandro Moregola che ha dominato per larghi tratti.

Ancora una buona partita per il Faenza calcio che chiude bene l’anno mettendo a segno la quinta vittoria di fila. Il match ha confermato il buon momento e lo stato di forma della squadra di mister Alessandro Moregola che ha dominato per larghi tratti. E’ il Due Emme a creare la prima opportunità al 3’ con Giacobbi, il cui tiro finisce a lato. Poi è solo Faenza che si rende pericoloso prima con Cisterni, fermato al momento del tiro, poi con Chiarini che perde l’attimo. Il gol è nell’aria e arriva al 18’ quando Giacomo Lanzoni sulla fascia destra finta il cross invece serve con intelligenza all’indietro l’accorrente e libero Conti che di prima intenzione lascia partire un gran tiro dal limite dell’area che batte imparabilmente Ceccaroni. 1-0

La squadra biancoazzurra insiste e costruisce azioni da gol con Missiroli a cui risponde per due volte Ceccaroni, quindi con Chiarini che tira alto, fino alla mezz’ora quando Cisterni pressa il difensore Mambelli al riavvio dell’azione, gli ruba palla e segna il 2-0 con un rasoterra di destro.

Dopo pochi minuti il Faenza fa tris: al termine di azione ben orchestrata in contropiede, Giacomo Lanzoni si sistema il pallone e con un tiro straordinario di destro lo manda all’incrocio dei pali. 3-0. Nella ripresa, il Faenza potrebbe arrotondare con Cisterni e Chiarini, poi è il DueEmme a sfiorare il gol con il bomber Gregori che di testa indirizza la sfera verso la porta, ma Francesco Lanzoni arriva in tempo ad allontanare. La formazione rossoblù ospite di Andrea Rossi trova comunque il gol della bandiera al 36’ su azione di rimessa, quando Carrozzo è abile a superare due difensori e battere Ravagli per il 3-1 finale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento