Imola, gara ricca di emozioni. Hamilton demolisce Bottas. Super Kyvat sfiora il podio

La doppietta ha regalato il settimo consecutivo consecutivo consecutivo nell'era ibrida, la vittoria numero 100 e il podio numero 200

Foto Facebook AlphaTauri

Parata Mercedes a Imola in un Gran Premio dell'Emilia Romagna di Formula Uno che ha regalato tante emozioni. Lewis Hamilton ha messo il sigillo sui sali e scendi del Santerno, demolendo il compagno di squadra Valtteri Bottas che partiva dalla pole. Quella pole che Hamilton voleva a tutti i costi e che gli è mancata per un "giro da schifo". In gara l'inglese è entrato in pista in modalità "The Hammer", riuscendo a suon di giri veloci a capovolgere le gerarchie del sabato. A favore di Hamilton anche un problema alla venere nera di Bottas, che al secondo giro che ha colpito un detrito. La doppietta ha regalato il settimo consecutivo consecutivo consecutivo nell'era ibrida, la vittoria numero 100 e il podio numero 200.

Podio che avrebbe meritato un grandissimo Max Verstappen, uscito di scena per un improvviso cedimento alla posteriore destra alla Villeneuve mentre si trovava al secondo posto. E così al terzo posto è salita la Renault con Daniel Ricciardo, che nel finale si è difeso dagli assalti del russo dell'AlphaTauri Daniil Kyvat, che avrebbe voluto regalare lo champagne nel gara di casa, protagonista di un sorpasso magistrare ai danni di Charles Leclerc alla Piratella.

Un problema meccanico (pressione dell'acqua) ha tolto anzitempo dalla lotta Pierre Gasly mentre si trovava in quinta posizione. L'autodromo Enzo e Dino Ferrari, a 14 anni dall'ultima gara, ha regalato un gran spettacolo, un gara al limite del centesimo, animata nel finale dall'ingresso della safety car per gli incidenti di Verstappen prima e di George Russel poi. Meritava più fortuna Sebastian Vettel, ma la sua prestazione  stata rovinata da un inconveniente al pit stop. A punti le Alfa Romeo di Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento