menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insieme per non dimenticare la strage di Bologna: la staffetta arriva in Bassa Romagna

L’iniziativa per ricordare le vittime della strage avvenuta alla stazione ferroviaria di Bologna 37 anni fa arriverà infatti Bagnacavallo, Cotignola, Lugo, Sant’Agata sul Santerno, Massa Lombarda, Alfonsine, Fusignano e Conselice

Domenica 29 luglio la staffetta podistica “Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980" toccherà alcuni comuni della Bassa Romagna. L’iniziativa per ricordare le vittime della strage avvenuta alla stazione ferroviaria di Bologna 37 anni fa arriverà infatti Bagnacavallo, Cotignola, Lugo, Sant’Agata sul Santerno, Massa Lombarda, Alfonsine, Fusignano e Conselice.

Il primo Comune in cui arriverà la staffetta sarà Bagnacavallo che, secondo programma dell’iniziativa, accoglierà gli atleti partecipanti alle 9.58. Subito dopo l’iniziativa farà tappa a Cotignola, con arrivo alle 10.31. Sarà poi il turno di Lugo, alle 11.17, seguito da Sant’Agata sul Santerno alle 11.52, Massa Lombarda alle 12.13 e San Patrizio di Conselice alle 13.05. Un ramo della staffetta partirà da Alfonsine, sempre il 29 luglio, alle 9.15 e toccherà Fusignano alle 10.15. La staffetta partirà sabato 28 luglio alle 9 dalla Repubblica di San Marino, diramandosi poi nelle due direzioni: lato via Emilia e lato Ravenna. La staffetta "Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980" è un’iniziativa promossa dall’Associazione dei familiari delle vittime della strage di Bologna ed è riconosciuta dal Coni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento