Judo, il Team Romagna al Trofeo internazionale "Città di Lavis"

Il PaLavis ha visto gareggiare sui tatami atleti provenienti da varie regioni Italiane, da Austria, Slovenia e Lituania, per un totale di mille “judoka” di 131 categorie

Sabato 19 e domenica 20 gennaio si è svolto il Trofeo Internazionale di Judo – Lavis. Si tratta del tradizionale e consolidato appuntamento “sportivo” della regione Trentino-Alto Adige, evento capace di attirare atleti e squadre provenienti da ogni regione d’Italia e dall’estero. Quest’anno si sono presentati circa 1.000 Atleti provenienti da vari Paesi europei, appartenenti a 120 Società. Il PaLavis ha visto gareggiare sui tatami atleti provenienti da varie regioni Italiane, da Austria, Slovenia e Lituania, per un totale di mille “judoka” di 131 categorie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il Team Romagna Judo ha partecipato a questo evento, il maestro Paolo Berretti ha accompagnato gli atleti del Team che hanno conquistato numerose medaglie. Riccardo Casella (50 kg – Esord. A) e Andrea Segurini (81 kg - Senior) sono saliti sul gradino più alto del podio conquistando la medaglia d’oro; Maia Rondinini (63 kg - Cadetti) e Matteo Anacardi (36 kg – Esor. A) hanno conquistato una splendida medaglia d’argento; Giulia Alboni (48 kg - Cadetti) e Gabelli Andrea (73 kg - Cadetti) si sono classificati al 3° posto. Meritevoli di segnalazione Francesco Camerani (73 Kg - Cadetti) che si è classificato al 5° posto e Liborio Campo (36 kg – Esor. A), questi atleti, pur facendo una bella competizione, non hanno conquistato medaglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

Torna su
RavennaToday è in caricamento