menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Judo, pioggia di medaglie per il Team Romagna al Trofeo Sankaku

La società Sankaku Bergamo organizza da anni questo trofeo e quest’anno ha visto la partecipazione di circa 900 atleti provenienti da quaranta società diverse e da otto nazioni

Sabato 3 novembre al Palanorda di Bergamo è andato in scena uno dei trofei più prestigiosi di tutto il panorama italiano. La società Sankaku Bergamo organizza da anni questo trofeo e quest’anno ha visto la partecipazione di circa 900 atleti provenienti da quaranta società diverse e da otto nazioni (Svizzera, Austria, Messico, Belgio, Estonia, Russia e Svezia e naturalmente Italia). Per l’ennesimo anno consecutivo, il maestro Paolo Berretti ha accompagnato alcuni cadetti del Team Romagna Judo: Giulia Alboni (48 kg) ha conquistato una splendida medaglia d’argento, Maia Rondinini (63 kg) ha vinto tutti gli incontri a eccezione della finale, classificandosi così al secondo posto. Meritevoli di segnalazione anche le prove di Chiara Degli Angioli (63 kg) che ha conquistato il quinto posto e quelle di Francesco Camerani e Andrea Gabelli (entrambi nella categoria dei 73 Kg) che, gareggiando a un livello molto alto, hanno egregiamente rappresentato il TRJ senza però conquistare medaglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento