Sport

L'OraSì cerca l'impresa a Montegranaro: "L'umiltà sarà fondamentale"

L'OraSì, comunque, arriva a questo appuntamento forte di due vittorie che hanno evidenziato la solidità del gruppo e la volontà di lottare dal primo all'ultimo secondo

Dopo le due vittorie casalinghe consecutive torna a viaggiare l'OraSì e lo fa su un campo e contro un avversario molto impegnativo, dal momento che l'Extralight Montegranaro è stata protagonista a est fin dall'inizio del campionato ed attualmente occupa la seconda posizione in classifica a pari merito con la De Longhi Treviso.  Si gioca domani alle 18 a Porto San Giorgio ed alla vigilia naturalmente il pronostico è decisamente sbilanciato dalla parte di Amoroso e compagni, lanciatissimi verso uno dei primi tre posti al termine della regular season. L'OraSì, comunque, arriva a questo appuntamento forte di due vittorie che hanno evidenziato la solidità del gruppo e la volontà di lottare dal primo all'ultimo secondo, qualità che saranno senza dubbio preziose anche nel match di domani sul parquet marchigiano.

“Domenica troveremo dall'altra parte una delle squadre più solide e concrete del campionato, dobbiamo far loro i complimenti per il cammino che li ha portati al vertice e riconoscere che solo con una gara perfetta da parte nostra ci potrebbe dare una chance di vittoria - commenta coach Andrea Mazzon -. L’umiltà con cui si devono affrontare e la capacità di rispondere alle loro scelte tecniche sarà determinate. E’ evidente che le palle perse e le percentuali nel tiro da tre punti sono la chiave in trasferta , quindi concentriamoci su possesso dopo possesso solo così si potrà competere con una squadra che se arrivasse in salute come in questo momento ai playoff, ad aprile, diventerà una seria contender per la promozione”.

L'OraSì sarà come sempre seguita in trasferta da una rappresentanza dei Leoni Bizantini. Sabato prossimo 26 gennaio il match casalingo contro Cagliari sarà giocato alle 20.30 a Faenza per l'indisponibilità del Pala De Andrè. Sono previste diverse iniziative per facilitare l'afflusso dei tifosi ravennati, che saranno comunicate già da lunedì prossimo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'OraSì cerca l'impresa a Montegranaro: "L'umiltà sarà fondamentale"

RavennaToday è in caricamento