Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

La Juniores del Ravenna cede alla Correggese ma guadagna i playoff

“Con squadre così è difficile confrontarsi - evidenzia un deluso Ottaviani - per noi. Non è la prima volta che paghiamo dazio contro formazioni che rispetto a noi sono fisicamente massicce e più forti"

Una Correggese in grande spolvero costringe la Juniores del Ravenna alla resa casalinga. La squadra di Ottaviani, scesa in campo a ranghi incompleti, si inchina per 3-0 alla formazione emiliana e alla sua straripante forza fisica ma si consola con la certezza matematica di disputare anche quest’anno i playoff. Solo nelle prime battute della ripresa, Calderoni e compagni riescono a prendere il sopravvento sull’avversario ma poi alzano bandiera bianca dopo il rigore che Bartolini para a Moscato.

Primo tempo in trincea per il Ravenna, sotto la pressione costante degli ospiti, in grande giornata, che passano al 15’ con un potente tiro dal limite di Okpebholo che manda la palla sotto la traversa. Al 42’ percussione di Bezzecchi e appoggio a destra per Cilloni che raggiunge in area Fabio Ceci: il numero 9 ospite si gira e fa partire un gran tiro che incoccia nella traversa. Inizio baldanzoso di ripresa del Ravenna che pare poter prendere in mano il match ma al 6’ Aracri si fa largo in area e viene messo giù da un difensore. Il conseguente rigore è trasformato da Libro. All’11’ Abusoglu commette fallo su Guri: è rigore ma Bartolini strega Moscato. E al 19’ la Correggese mette in ghiaccio la vittoria: cross di Santini, Dulovic anticipa Lelli e insacca.

“Con squadre così è difficile confrontarsi - evidenzia un deluso Ottaviani - per noi. Non è la prima volta che paghiamo dazio contro formazioni che rispetto a noi sono fisicamente massicce e più forti. Siamo riusciti a fare il nostro gioco solo nella prima parte della ripresa ma il rigore sbagliato ci ha tagliato le gambe. Ci scappa via il primo posto, che abbiamo occupato per molte giornate, e questo mi dispiace ma resta la continuità ad alto livello perché per il secondo anno di fila siamo nei playoff, che erano il nostro obiettivo e che rappresentano un premio per tutto il lavoro svolto fin qui”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Juniores del Ravenna cede alla Correggese ma guadagna i playoff

RavennaToday è in caricamento