La prima trasferta della SuperLega per la Consar è nella tana della fortissima Lube

E’ Civitanova la prima trasferta della SuperLega per la Consar Ravenna. La truppa di Bonitta è attesa domenica dalla Lube, una delle grandissime del campionato italiano

E’ Civitanova la prima trasferta della SuperLega per la Consar Ravenna. La truppa di Bonitta è attesa domenica dalla Lube, una delle grandissime del campionato italiano. All’Eurosuole Forum si comincia alle 18, arbitraggio affidato a Brancati di Potenza, che ha già diretto la Consar nel match di Coppa Italia con Piacenza, e Turtù di Montegranaro. Un match davvero arduo per Mengozzi e compagni, chiamati a confermare il buon livello delle prestazioni fornite nelle 4 gare fin qui giocate (le tre di Coppa e l’esordio di campionato). “Stiamo cercando di trovare soluzioni per le cose che dobbiamo migliorare – osserva coach Marco Bonitta - e stiamo  provando a continuare a fare bene le cose che finora sono di buona qualità. Andiamo con la consapevolezza di avere lavorato bene in settimana e proveremo a fare la nostra partita in qualche modo, senza alcun tipo di paura perché la paura è una parola che non esiste nel nostro vocabolario, ma con la consapevolezza e il realismo di sapere di avere di fronte grandissimi campioni”.

Non c’è solo l’alta qualità del roster a disposizione di coach De Giorgi a dare l’idea delle difficoltà del match di domani, ci sono anche i precedenti a fare poco coraggio a Ravenna che contro la Lube ha davvero raccolto poco nelle ultime sfide. “Loro sono forti in ogni fondamentale, hanno grandissimi campioni in ogni reparto – ricorda Bonitta - quindi va da sé che per reggere l’urto dobbiamo esprimere la nostra migliore pallavolo, che in queste prime partite si è vista già parecchio, mettendo magari qualche dose di aggressività in più per cercare di metterli in difficoltà. Poi dovremo essere bravi a capitalizzare tutti quei momenti favorevoli che dovessero capitarci in partita. Ci deve però accompagnare la consapevolezza che stiamo facendo la nostra strada e che dobbiamo continuare a farla: queste sono comunque partite che si possono prendere anche con il piglio di poter imparare qualcosa”. Nella Consar mancherà Tommaso Stefani, che oggi disputa con la nazionale under 20 la semifinale degli Europei contro la Bielorussia.

Prevendita per Ravenna-Modena La nuova ordinanza emanata da Stefano Bonaccini nella giornata di ieri, che prevede un’altra deroga al numero massimo di spettatori per le partite dei campionati di volley e basket di domenica 4 e giovedì 8 ottobre, permette l’accesso del pubblico nei palazzetti nel limite del 25% della capienza, nel rispetto di specifiche condizioni, anche per il match Consar-Leo Shoes Modena, in programma giovedì 8 ottobre al Pala De Andrè. Per questa sfida la società annuncia l’apertura della prevendita sul circuito Vivaticket (con il limite di due congiunti per nucleo familiare), a partire da lunedì alle 12 e alla biglietteria del Pala Costa nei pomeriggi di lunedì, martedì e mercoledì dalle 17 alle 19.30.

Immutati i prezzi dei biglietti

Intero tribuna: 15 euro
Ridotti over 65 e carte bianche: 12 euro
Under 12: 9 euro

Continua la campagna abbonamenti Basic Nelle stesse giornate, si potranno sottoscrivere gli abbonamenti della campagna basic, che la società ha deciso di prorogare. Al costo di 45 euro, si può ricevere l’abbonamento a Eleven Sports (tutte le partite non trasmesse dalla Rai, in casa e in trasferta, di tutte le squadre di SuperLega), una T-shirt originale del Porto Robur Costa 2030, un buono del valore di 10 (dieci) euro spendibile al ristorante Marchesini, una tessera con lo sconto del 20% spendibile al ristorante Al Passatore, un buono acquisto di 5 euro spendibile sulla piattaforma Tippest. La prima settimana di campagna abbonamenti ha fatto segnare 150 adesioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

After hours Parte domenica alle 21.30 in diretta il nuovo progetto video di Andrea Zorzi, con Andrea Brogioni. Si chiama “After Hours” – la SuperLega di notte, ed è una trasmissione in streaming che, con l’intervento dei protagonisti, punta a raccontare il turno di campionato appena concluso. Zorzi e Brogioni contatteranno atleti e allenatori al ritorno dalle trasferte o nella serata dopo gara (al ristorante, in pullman, al rientro a casa), per parlare dei match da poco conclusi. Diverse le rubriche di approfondimento, che coinvolgeranno anche gli “italiani all’estero”, i tifosi, i giornalisti. “After Hours” sarà visibile sui canali social della Lega Pallavolo Serie A (Facebook e YouTube).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento