menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La 'Tradizione' della Romagna è il tema della Granfondo via del sale 2020

Partirà a breve un contest su Facebook che coinvolgerà direttamente i ciclisti, mettendo a confronto le tradizioni dei propri dialetti con quello romagnolo

“La tradizione è una bellezza da conservare, non un mazzo di catene per legarci". Le parole del poeta Ezra Pound racchiudono i segni distintivi del tema scelto per l’edizione 2020 della Granfondo Via del Sale Fantini Club. Alla sua 24esima edizione, la manifestazione promette di essere molto più di una gara. Dal 17 al 19 aprile andrà infatti in scena il Cervia Cycling Festival: tre giorni di eventi, incontri ed iniziative, dove si darà massimo risalto ai valori della cultura romagnola.

"Dovremmo essere gelosi delle nostre tradizioni, perché solo dal passato possiamo avere certezze - spiegano gli organizzatori - La cultura italiana è fra le più antiche al mondo e proprio le numerose tradizioni di ogni angolo del nostro Paese sono ciò che rendono caratteristici ed unici i nostri territori. La Romagna, in particolare, è ricca di storia e valori antichi che la rendono unica al mondo. Dal dialetto romagnolo, al folclore, fino alle specialità culinarie… con la scelta del tema “Tradizione” la ventiquattresima edizione della Via del Sale Fantini Club, vuole diventare un vero e proprio viaggio nella tradizione Romagnola". Inoltre partirà a breve un contest su Facebook che coinvolgerà direttamente i ciclisti, mettendo a confronto le tradizioni dei propri dialetti con quello romagnolo.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento