menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Alfonsine archivia il primo match della stagione con una vittoria

Primo match della stagione archiviato con successo, e si pensa alla prima di campionato di domenica prossima

Cieli azzurri per Mattia Gori. Se all’inizio del match nuvole grigie coprono il sole e i biancazzurri sembrano imballati e soffrono il pressing dei padroni di casa, è anche vero che ben presto la stella del sistema solare fa capolino e illumina poi tutto il campo, con l’Alfonsine che segna al 33’ e poi triplica il vantaggio nel secondo tempo. Non sono i bombardieri della compagine a gonfiare la rete, ma tre giocatori che meritano proprio la gioia del gol: in primis il rientrato Bertoni (che di reti ne ha fatte assaggiare diverse e che oggi è uno dei migliori), poi il centrocampista Magri (che come in Serie D segna con una strana acrobazia): entrambi sono anche gli ammoniti di oggi per i biancazzurri; ed infine l’ultima rete è del 2000 amato da tutti (anche dalle grandi squadre), ovvero Santucci, che fa sfoggio della sua rapidità e della sua classe. Primo match della stagione archiviato con successo, e si pensa alla prima di campionato di domenica prossima.

La cronaca - Giornata dal cielo coperto e grigio, temperatura notevolmente abbassata dai rovesci di pioggia dei giorni precedenti. La formazione di Gori alla sua prima uscita stagionale contro la squadra dell’ex Gabrielli (lo scorso anno incontrato nel Massa Lombarda). Assenti ancora i convalescenti Morelli e Lodetti. Al 6’ il Sanpaimola fa gli onori di casa: punizione dal vertice destro dell’area biancazzurra, Lusa non trattiene, ma Fonte allontana il pericolo. Al 12’ bel lancio di Enrico Sarto per Filippi, che supera la difesa e tira, ma Baldani blocca senza problemi. Cerca di smuovere la situazione Errani al 20’, ma il suo tentativo dalla trequarti è troppo alto. Al 24’ Magri riceve palla dal limite, tenta il sinistro, ma la palla esce a lato. Al 33’ la prima rete biancazzurra: calcio d’angolo di Federico Innocenti, Bertoni trova la deviazione giusta e insacca. Al 38’, complice una zona di terreno scivolosa, l’Alfonsine perde palla a metà campo, i padroni di casa partono in contropiede, Fall si libera del suo marcatore e tira, ma manca di poco il bersaglio. Al 46’ Salomone serve Magri dal limite, e il suo tentativo non è pessimo, sebbene non trovi lo specchio della porta.

Seconda frazione. Al 49’ Sarto dalla sinistra mette in mezzo per Magri, che di testa sbaglia mira. Al 52’ Simone Alessandrini cerca di portare la sua squadra in parità, ma anche lui non trova la porta. Al 65’ Salomone mette in mezzo, e Magri si esibisce in gol spettacolare (balzo in avanti e palla deviata in rete a gamba distesa) che riporta i tifosi al campionato 2016/17, quando ne realizzò uno simile. Al 75’ altro tentativo dalla media distanza del Sanpaimola, ma non passa molto vicino alla porta. Al 77’ rincara la dose Santucci: scatta fulmineo, è lanciato in avanti dalla trequarti, scarta Baldani e appoggia in rete. All’83’ punizione di Federico Innocenti dalla trequarti, Salomone riesce a realizzare un pallonetto, ma la palla termina poco sopra la traversa. Contropiede del Sanpaimola al 41’, tenta il tiro Alpi, ma Lusa blocca a terra. Passa meno di un minuto ed è Errani a cercare di segnare, ma il tiro finisce di poco a lato. Ultimo tentativo del Sanpaimola al 93’, e palla deviata fuori di poco. Il Sanpaimola incontrerà il Cotignola in trasferta mercoledì prossimo, mentre l’Alfonsine l’affronterà mercoledì 12 in casa propria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento