Lotta, scherma e tiro al volo: a Riolo Terme crescono campioni nello sport

Nel corso di questi mesi sono stati tanti i risultati per i giovani sportivi di Riolo Terme, ragazzi di cui si deve andare fieri e a cui ci si deve affidare, per il messaggio che trasmettono: costanza, impegno, educazione ed umiltà

Una città in mano agli sportivi. I risultati ottenuti dai giovani atleti della città d'acque della collina faentina dimostrano come il tessuto sia molto positivo e ricco di futuri campioni. I risultati ottenuti nell'anno 2015/2016 portano in dote alla realtà pedecollinare  grandi performance a livello nazionale. Nel corso di questi mesi sono stati tanti i risultati per i giovani sportivi di Riolo Terme, ragazzi di cui si deve andare fieri e a cui ci si deve affidare, per il messaggio che trasmettono: costanza, impegno, educazione ed umiltà.

Per il Club Atletico Faenza sezione lotta Enrica Rinaldi classe 1998 ha vinto il Campionato Italiano Juniores di Lotta Femminile, Lido di Ostia nel marzo scorso, il Campionato Italiano Cadette di Lotta Femminile Lido di Ostia nel gennaio dello scorso e si è classificata quinta al Campionato Mondiale Cadetti di Lotta a Sarajevo che si è disputato lo scorso agosto. Giuseppe Frontali classe 2003 ha ottenuto un 2° e un 3° posto alla XXII Coppa CISA Gara Interregionale di Lotta di Faenza nel febbraio scorso, il 3° posto alla XXII Coppa Cisa Gara Interregionale di Lotta GR e Femmini a Faenza del febbraio scorso.

Erion Garxenaj classe 1986 si è piazzato come Campione d’Italia Assoluto nella Lotta GR Kg 80, titolo ottenuto al Campionato Italiano Assoluto di Lotta GR Lido di Ostia nel febbraio 2016. Lorenzo lombardi classe 2004 si è piazzato 11° al XXVIII Trofeo Athena Trofeo Interregionale di Lotta SL, Femminile e Lotta GR di Modigliana del marzo del 2015, 10° nel Gran Premio Giovanissimi di Lotta GR Lido di Ostia del novembre 2015. Daniel Subashi classe 1999 è invece arrivato 2° alla XXII Coppa CISA Gara Interregionale di Lotta GR e Femminile Classi Under 14 – Under 17 – Over 17 di Faenza dello scorso febbraio e sempre 2° al Campionato Italiano Juniores di Lotta Greco Romana Lido di Ostia del marzo scorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nicola Menghetti classe 1998 si è classificato 3° al Campionato Italiano Juniores di Lotta GR Lido di Ostia del marzo scorso. Per quanto riguarda l'attività FITAV (Federazione Italiano Tiro a Volo) Manuele Pirazzoli classe 1999 si è classificato 2° nella seconda prova di Campionato Italiano Elica a Bologna che si è dispitata ad aprile, 3° assoluto e 1° Junior alla Prima Prova Campionato Italiano di Ghedi del Marzo 2016. Si è inoltre piazzato 2° a squadre/Junior al Campionato del Mondo S. Donà di Piave dietro gli Stati Uniti e davanti alla Gran Bretagna. Il Circolo Schermistico Forlivese ha visto il giovane Fabrizio Di Marco classe 2002 arrivare 2° al Torneo Preziosi a Forlì dell'aprile scorso e 4° al Campionato Italiano GPG di Riccione il 1° Maggio 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento