Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport Lugo

Lugo, l'importante è partecipare: al via la settima edizione del torneo di pallavolo Lim

Continua anche la promozione e il sostegno all’associazione del campione di pallavolo Giacomo “Jack” Sintini, lughese di nascita, che si occupa di raccogliere fondi per la ricerca medica contro leucemie e linfomi e per l'assistenza in campo onco-ematologico

Domenica inizia la settima edizione del torneo di pallavolo LIM (L’IMportante è partecipare). Nel palazzetto dello sport di via Lumagni, dalle 9 alle 19 oltre 200 genitori degli allievi che frequentano le scuole dell’istituto comprensivo Lugo 1 (scuole per l’infanzia “La Filastrocca” e “Margotti”, scuola elementare “Codazzi” e scuola media “Baracca”) si affronteranno in una serie di partite di pallavolo, allo scopo di raccogliere fondi. Quest'anno il ricavato sarà utilizzato per realizzare l'Atelier creativo, integrando i fondi ricevuti dal Miur su presentazione di un progetto che è risultato essere primo in graduatoria in Emilia Romagna e con il punteggio più alto in Italia.

Continua anche la promozione e il sostegno all’associazione del campione di pallavolo Giacomo “Jack” Sintini, lughese di nascita, che si occupa di raccogliere fondi per la ricerca medica contro leucemie e linfomi e per l'assistenza in campo onco-ematologico (www.associazionegiacomosintini.it). “Nato quasi per scherzo, questo torneo è diventato un punto fisso nel calendario della città e ha permesso di raggiungere obiettivi importanti - spiegano gli organizzatori -, non secondario quello di promuovere la pratica sportiva dei genitori e la socializzazione delle famiglie”.

“Questo torneo è la dimostrazione che la nostra comunità è forte e solida e che ognuno si impegna per quello che può dare - ha dichiarato l’assessore alla Scuola Fabrizio Lolli -. Ringrazio la tenacia della dirigente scolastica Daniela Geminiani che crede molto in questo torneo, i genitori che lo organizzano, i docenti e tutto il personale delle scuole, le aziende che supportano economicamente il progetto e i ragazzi che si divertono tantissimo ad applaudire i propri genitori in campo”.

Il torneo continuerà domenica 26 febbraio, sempre dalle 9 alle 19, e si concluderà il 12 marzo, con l’ultima sessione che sarà dalle 9.30 alle 15.30 e, a seguire, la Supercoppa (sfida “dream team” di tre mamme e tre papà) e le premiazioni.
Alle 18 tutte e tre le domeniche ci sarà un’estrazione di premi (primo premio un prosciutto). A pranzo su prenotazione disponibile pasta al ragù. Nel palazzetto è presente un bar che proporrà da mezzogiorno un “taglieritivo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lugo, l'importante è partecipare: al via la settima edizione del torneo di pallavolo Lim

RavennaToday è in caricamento