La maglia con San Vitale è la preferita dei tifosi giallorossi negli ultimi 40 anni

La divisa della scorsa stagione è stata scelta dai tifosi del Ravenna attraverso un contest online che comprendeva ben sedici maglie

E’ stato un bel viaggio nei ricordi quello che hanno fatto sui social gli i tifosi del Ravenna per decidere quale fosse la divisa più apprezzata degli ultimi 40 anni. In queste settimane vissute tra lockdown ed incertezze sull’evoluzione della stagione sportiva è difficile restare concentrati sull’attualità e si è colta l’occasione per rivivere alcune delle emozioni che hanno fatto palpitare i cuori dei giallorossi.

Partendo da 16 maglie individuate tra le più belle degli ultimi 40 anni, si è proceduto con un tabellone ad eliminazione diretta dove ogni passaggio del turno era determinato a suon di voti sui social dai tifosi. Per ogni divisa vincente su Instagram, il social più apprezzato dal pubblico più giovane, veniva pubblicata una piccola curiosità per conoscere qualche dettaglio in più su stagioni che magari per ragioni anagrafiche non sono state vissute in persona al Benelli. Così, ripercorrendo i campionati e le gesta dei vari campioni passati in giallorosso si è giunti alla finalissima.

La maglia vincente è risultata quella della scorsa stagione 2018/19, caratterizzata dall’effige di San Vitale, uno dei monumenti più amati dai ravennati e che da fama alla nostra città in tutto il mondo. Si è trattato di una vittoria sofferta, dove solo 21 preferenze hanno permesso di superare l’altra finalista, la maglia dell’ultimo campionato disputato in serie B nella stagione 2007/08, caratterizzata dal disegno del leone sul fianco, un altro motivo che è stato apprezzatissimo dai tifosi giallorossi.

Ottimo successo a livello di visualizzazioni che nell’arco delle due settimane del contest hanno superato quota 45 mila con oltre 5000 preferenza espresse. Una curiosità sulla maglia vincente è l’origine argentina, il design infatti nasce da una collaborazione con il grafico Nato Doldan che ha sviluppato alcuni concept di divisa in base alle indicazioni dell’ufficio marketing giallorosso. Il design scelto è poi stato adattato e concretizzato dall’ufficio stile del partner tecnico Macron. Una sinergia transoceanica che è risultata vincente sia nei gusti dei tifosi, sia in campo, dove la squadra ha dimostrato di riuscire a superare ogni rosea aspettativa arrivando addirittura a disputare due turni di playoff promozione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento