Lunedì, 15 Luglio 2024
Sport

MotoGp, la sfortuna si accanisce su Melandri: ko per noie al cambio

“Avevo un assetto diverso dal solito e contavo di fare un passo avanti - ha esordito l'ex campione del mondo della 250cc -, ma purtroppo la sfortuna si è accanita"

La sfortuna continua a perseguitare Marco Melandri. Mentre il compagno di squadra Alvaro Bautista andava a cogliere un importante decimo posto, il ravennate dell'Aprilia è stato costretto al ritiro nel Gran Premio di Catalogna da noie al cambio nel corso del settimo giro. “Avevo un assetto diverso dal solito e contavo di fare un passo avanti - ha esordito l'ex campione del mondo della 250cc -, ma purtroppo la sfortuna si è accanita con un problema al cambio, tra la terza e la quarta fin dal primo giro". "E’ però normale considerando che siamo al secondo GP con il seamless - ha aggiunto -. Vediamo lunedì nei test di continuare il lavoro che non siamo riusciti a fare in gara. Faccio i complimenti a Bautista per essere entrato nella top ten. E’ di buon auspicio per tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, la sfortuna si accanisce su Melandri: ko per noie al cambio
RavennaToday è in caricamento