rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Sport Faenza

Medaglia della 100 km del Passatore: vince il disegno di Chiara Anconelli

La commissione ha inoltre segnalato "per la qualità esecutiva e l'originalità" le opere di Rebecca Rivoli (2^ A) e di Luca Agostini (2^ B).

La commissione giudicatrice del concorso per la medaglia della 43esima 100 Km del Passatore (30-31 maggio, costituita dall’omonima associazione sportiva per selezionare i migliori disegni eseguiti da studenti del liceo artistico “Gaetano Ballardini” di Faenza, ha concluso i suoi lavori. Dopo un’accurata valutazione degli elaborati in concorso, la “giuria” (composta da: Giordano Zinzani, Lorenzo Leoncavallo, Pietro Crementi, rispettivamente presidente, vice presidente e direttore di corsa della “Cento”, Pietro Ravagli, presidente dell’Associazione ex allievi del “Ballardini”, e da Viola Emaldi, coordinatore ITS2 "Tonito Emiliani" e curatrice di mostre ceramiche), ha scelto il prototipo per realizzare le medaglie della “Firenze-Faenza” 2015.

Si tratta del disegno eseguito da Chiara Anconelli (classe 2^ B), a cui è stato assegnato il 1° premio, perché ha interpretato - si legge nella motivazione - la "Scelta di un simbolo al femminile (Julia Bela) che rappresenta sia la madre terra che il Rinascimento (legame Faenza Firenze, Manfredi e  Medici). Il paesaggio tosco romagnolo è valorizzato (immagini di pini domestici e profili appeninici) con i suoi prodotti territoriali tipici (uva, grano, frutta ecc)". Al 2° posto l’elaborato di Giada Poletti (anch’ella della 2^ B), attraverso il quale: "Si ritiene valorizzata la corsa centrale circondata dagli elementi culturali, paesaggistici e produttivi del territorio tosco romagnolo; valorizzazione del patrimonio artistico rinascimentale, evidente rappresentazione dei prodotti simbolo della terra e del paesaggio".

Il disegno servirà per realizzare la maglietta della corsa. Al 3° posto è stato scelto il modello di Arsema Tesfai (2^ A), che "valorizza la scelta di innnovare la classicità; infatti il festone rinascimentale robbiano è arricchito di elementi vegetali e faunistici molteplici. Si noti inoltre la scelta dei simboli architettonici in risalto attorno ai podisti centrali". Il disegno sarà utilizzato per realizzare la grafica del diploma. La commissione ha inoltre segnalato "per la qualità esecutiva e l'originalità" le opere di Rebecca Rivoli (2^ A) e di Luca Agostini (2^ B). La commissione ha altresì sottolineato l’alta partecipazione al 21° concorso affidata alle seconde classi del liceo di Faenza (27 modelli in gesso ultimati, col relativo bozzetto grafico-progettuale), così come l’interdisciplinarietà della ricerca iconografica e la qualità delle fasi progettuale e esecutiva; la premiazione del concorso sarà effettuata nell'ambito delle iniziative in programma alla Galleria comunale d’arte di Faenza nel prossimo mese di maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medaglia della 100 km del Passatore: vince il disegno di Chiara Anconelli

RavennaToday è in caricamento