Sport Faenza

Michele Busa conquista il bronzo ai Criteria Giovanili della Federnuoto

Il faentino classe 2001 ha fatto registrare il tempo di 54”82 nei 100 metri farfalla della categoria Ragazzi, migliorando ulteriormente la sua prestazione personale, concludendo a breve distanza dai due nuotatori che l’hanno preceduto in graduatoria.

Michele Busa ha conquistato la medaglia di bronzo ai Criteria Giovanili della Federnuoto. Il portacolori del Centro Sub Nuoto Club 2000 ha regalato alla società di Faenza il risultato più prestigioso martedì pomeriggio nell’importante competizione a carattere nazionale in corso fino a mercoledì allo Stadio del Nuoto di Riccione in vasca da 25 metri. Il faentino classe 2001 ha fatto registrare il tempo di 54”82 nei 100 metri farfalla della categoria Ragazzi, migliorando ulteriormente la sua prestazione personale, concludendo a breve distanza dai due nuotatori che l’hanno preceduto in graduatoria.

Per Michele Busa si tratta del meritato premio dopo le brillanti prove del lunedì, quando aveva centrato il quarto nei 200 farfalla in 2’03”20, migliorandosi di quasi 2 secondi e il sesto nei 50 metri stile libero, migliorandosi di sei posizioni rispetto al ranking di partenza. Il vincitore della gara di ieri a cui partecipava Busa è il pavese Federico Burdisso, il quale, dopo aver stabilito il primato nei 50 stile libero e nei 200 farfalla Ragazzi 2001, si è ripetuto nei 100 farfalla.

Il 16enne della Gestisport ha nuotato in 53”70 (25''49), abbassando di 28 centesimi il 53”98 di Francesco Giordano del 2011. Ecco il podio della gara: 1° Federico Burdisso (Gestisport) 53”70; 2° Claudio Antonio Faraci (Match Ball) 54”10 (precedente 55”96 di sabato a Paternò); 3° Michele Busa (Centro Sub Nuoto Club 2000 Faenza) 54''82 (precedente 55”16 del 18 dicembre 2016 a Riccione).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michele Busa conquista il bronzo ai Criteria Giovanili della Federnuoto

RavennaToday è in caricamento