menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mokulu in campo, il giudice sportivo: "Era squalificato". 3-0 a tavolino, ma il Ravenna non ci sta

Per il Ravenna si tratta di "una interpretazione distorta dei regolamenti, al termine di una stagione – quella trascorsa – passata attraverso svariate riletture e riscritture di norme esistenti"

Sconfitta sul campo, per 2-1, e sconfitta a tavolino per 3-0. Il Ravenna è stato sanzionato per aver schierato in campo durante il match di domenica scorsa al Benelli contro il Sudtirol Benjamin Mokulu nonostante fosse gravato da una squalifica maturata durante il playout del 30 giugno scorso. I legali del Ravenna si stanno consultando con quelli della Lega di serie C "nel tentativo di valutare eventuali ricorsi in merito a quella che appare come una interpretazione distorta dei regolamenti, al termine di una stagione – quella trascorsa – passata attraverso svariate riletture e riscritture di norme esistenti, oltre al non trascurabile fatto che il Ravenna FC è prima retrocesso e poi è stato riammesso alla categoria. Assumendoci la responsabilità di chi comunque agisce sempre nella piena buona fede, riteniamo che in questo contesto tale sanzione sia ingiusta nei confronti della nostra società".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento