Enea Emiliani e Daniele Bassi nella nazionale italiana dei sindaci

La Nazionale italiana sindaci, neo vice campione d'Europa, giocherà la prossima partita in Bassa Romagna l'11 giugno, per un evento benefico che è in corso di organizzazione.

I sindaci di Sant’Agata sul Santerno e Massa Lombarda, Enea Emiliani e Daniele Bassi, sono stati gli unici primi cittadini dell'Emilia Romagna convocati nella Nazionale italiana sindaci, che ha recentemente partecipato ai campionati europei di calcio Euro Mayors 2016, a cui hanno partecipato i primi cittadini di 12 paesi europei. I campionati, svoltisi a Uherskè Hradiste in Repubblica Ceca, hanno visto la nostra Nazionale conseguire un brillante secondo posto. I sindaci d'Italia hanno sconfitto Austria, Germania e Repubblica Ceca, prima di essere battuti nella finalissima dalla Slovacchia.

“Sono stati cinque giorni intensi e appassionanti - hanno commentato Enea e Daniele -, dove la fatica di partite di calcio svoltesi in rapida successione è stata ampiamente ricompensata dalla possibilità di conoscere tanti colleghi di diversi Paesi, con i quali abbiamo potuto confrontare esperienze istituzionali diverse ed originali. Inoltre abbiamo rafforzato il nostro rapporto di amicizia con sindaci di tutt'Italia, dal Trentino alla Sardegna”. La Nazionale italiana sindaci, neo vice campione d'Europa, giocherà la prossima partita in Bassa Romagna l'11 giugno, per un evento benefico che è in corso di organizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento