Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Non solo calcio, basket e volley: anche il Rugby Ravenna si gioca una promozione

opo il successo nel calcio, dopo l'inizio della fase cruciale dei playoff nel basket, anche in casa Ravenna Rugby si vivono i momenti di tensione

Tempo di fine campionati e tempo di promozioni alle categorie superiori. Dopo il successo nel calcio, dopo l'inizio della fase cruciale dei playoff nel basket, anche in casa Ravenna Rugby si vivono i momenti di tensione che precedono l'ultima partita di campionato che potrebbe sancire la promozione alla categoria superiore dei ragazzi di coach Mingolini. Dopo una dozzina di anni dalla nascita, il Ravenna Rugby, finalmente in ordine con gli obblighi relativi al settore giovanile, tutto a propria disposizione, ha le carte in regola per ambire ad una meritatissima promozione, dopo quella fallita nel 2013, anno in cui, pur classificandosi al primo posto, dovette rinunciare al passaggio di categoria, avendo delegato le proprie squadre giovanili a favore della capo franchigia Romagna RFC.
Domenica 7 maggio si incontra il Rimini Rugby che è compagine molto forte e sempre ostica per i ravennati che non sempre sono riusciti a risolvere a proprio favore gli incontri. Coach Mingolini dovrà rinunciare ai soliti infortunati, il cui recupero si è dimostrato più lungo del previsto e a quello del mediano di mischia Spagnolo, impegnato con il lavoro. "Sarà un incontro molto duro - afferma Mingolini - ma la voglia di vincere è tanta e faremo di tutto per riuscirci". Appuntamento al campo di via Isonzo alle 14,30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo calcio, basket e volley: anche il Rugby Ravenna si gioca una promozione

RavennaToday è in caricamento